Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

arte contemporanea

Che Dio ci trasformi, amore mio, in veri punk (a cresta bassa)!

Smettere di essere snob osservando le monache "Essenziali, semplici, profonde, umili. Piccole. Punk. Punk a cresta bassa, invece che alta".

Chi è il pittore che sta dietro a questa sorprendente nuova immagine del Cuore Immacolato?

Cameron Smith spiega che è possibile essere un artista cattolico professionista nel mondo di oggi

Il mistero della bellezza femminile fonte d’ispirazione per l’arte

La nostra intervista al giovane pittore Francesco Astiaso Garcia

Arte contemporanea e sacro sono veramente così lontani?

L'incontro è possibile. Ma solo con dei compromessi. Ecco quali sono secondo i maggiori studiosi d'arte

Una mostra racconta 800 anni di storia domenicana

Per l'ottavo centenario della fondazione dell'ordine a Roma al via una mostra con opere di Kris Martin e artisti domenicani

La cappella che ricrea la crocifissione attraverso le ombre

L'opera è stata premiata alla X Biennale Iberoamericana dell'Architettura

L’arte contemporanea fa rivivere una basilica paleocristiana

Edoardo Tresoldi ricostruisce la Basilica paleocristiana di Siponto grazie alla rete metallica

In Principio… Quando la Parola diventa arte

Tre giovani artisti per il Padiglione della Santa Sede alla Biennale di Venezia. Intervista alla curatrice, Micol Forti

Annunciare Cristo attraverso l’arte contemporanea: si può?

Alla Pontificia Università Gregoriana di Roma il convegno “L’esperienza religiosa cristiana del vedere e dell’udire: per un’arte contemporanea”