Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

aiuto alla chiesa che soffre

Monasteri e conventi contemplativi si uniscono in una “tempesta di preghiera”

Tra quanti pregano ci sono le Carmelitane, le Benedettine, le Domenicane e le Clarisse Povere, nonché cinque comunità di monaci da più di 30 Paesi

Anche il sud e l’est dell’Asia spiccano per la persecuzione dei cristiani

Sono uno dei bersagli preferiti degli estremisti militanti violenti

In Eritrea la presenza cattolica è a rischio?

Una fonte di Aiuto alla Chiesa che soffre: «Senza la Chiesa il popolo eritreo come farà?»

Nel mondo un cristiano su sette vive in terre dove viene perseguitato

Uscito il rapporto 2018 di Aiuto alla Chiesa che Soffre sulle persecuzioni religiose

Dopo Venezia, Parigi, Aiuto alla Chiesa che Soffre tingerà di rosso anche la Grande Moschea!

In occasione della pubblicazione del rapporto sulla libertà religiosa nel mondo, Aiuto alla Chiesa che Soffre illuminerà domani, 22 novembre, quattro monumenti parigini: la basilica del Sacro Cuore …

Figlia Asia Bibi: grazie a giudici coraggiosi, spero presto visiteremo Venezia

In un videomessaggio, registrato oggi e diffuso da Aiuto alla Chiesa che Soffre, la figlia di Asia Bibi, Eisham manifesta la sua gratitudine per le preghiere e l'impegno per sua madre e spera che …

Bisogna agire prima che sia troppo tardi per i cristiani del Medio Oriente

Il direttore di Aiuto alla Chiesa che Soffre in Spagna spiega l'importanza del vertice di leader cristiani mediorientali convocato da Papa Francesco a Bari il 7 luglio

Papa Francesco invitato a recarsi in Pakistan

In visita “ad limina”, i vescovi pakistani hanno ferma intenzione di sensibilizzare il Pontefice alla difficile situazione dei cristiani nel Paese.