5 / 5
LA FINE DEL DOMINIO MASCHILE, MARCEL GAUCHET, VITA E PENSIERO, 2019  Non si tratta del crollo della supremazia ‘fisiologica’ di un sesso sull’altro, ma della messa in discussione di un sistema di ruoli e identità talmente radicato da sembrare inscrit­to da sempre nell’ordine delle cose e che riguar­da il fondamento stesso dell’essere-in-società. Siamo in un interregno in cui esiste e co­esiste tutto, dalle incertezze dei maschi riguar­do al proprio simbolico identitario, al sorgere di una nuova autorità femminile.
+

© Vita e Pensiero