Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
1/8
1 Altare del miracolo eucaristico di Lanciano
Nell'VIII secolo, un sacerdote di Lanciano dubitava della presenza reale di Cristo nell'Eucaristia. Quando pronunciò le parole di consacrazione durante la Messa, vide il pane e il vino trasformarsi in carne e sangue umani.
2/8
2 Miracolo di Lanciano
Nel 1971, un'analisi scientifica della carne ha scoperto che si trattava di tessuto cardiaco e che il sangue era fresco.
3/8
8 Il miracolo di Chirattakonam (India)
Il 28 aprile 2001 sono apparse delle macchie rosse sull'ostia durante l'adorazione eucaristica nella parrocchia di St. Mary di Chirattakonam, in India. Il sacerdote ha rimesso l'ostia nel tabernacolo ed è tornato qualche giorno dopo per esaminarla. Quando lo ha fatto, ha notato che le macchie avevano formato l'immagine di un uomo coronato di spine. L'ostensorio è ancora custodito nella chiesa.
4/8
3 Interno della chiesa di San Francesco a Lanciano
Il sangue e la carne sono ancora preservati, e si possono visitare nella chiesa di San Francesco a Lanciano.
5/8
4 Basilica di San Francesco a Siena
Nel 1730, i ladri irruppero nella chiesa di San Francesco a Siena e rubarono un ciborio d'oro che conteneva delle ostie consacrate. Qualche giorno dopo, le ostie vennero trovate in una cassetta delle offerte in chiesa, coperte di polvere. Le ostie vennero ripulite, ma non erano adatte al consumo, e quindi si decise che sarebbero state deposte in un nuovo ciborio e lasciate a deteriorarsi. Le ostie rimasero però fresche per decenni, e possono essere ancora viste in quella che oggi è la basilica di San Francesco.
6/8
5 Un arazzo che illustra il miracolo eucaristico di Bolsena
Nel 1263, un sacerdote tedesco si fermò a Bolsena mentre si recava a Roma. Come nel caso del sacerdote di Lanciano, aveva dei problemi a credere alla Presenza reale. Dopo la consacrazione, l'ostia che teneva tra le mani iniziò a sanguinare sul corporale sull'altare.
7/8
6 Il Corporale di Bolsena
Il corporale rimane in mostra nella cattedrale di Orvieto.
8/8
7 Altare del miracolo
Si può ancora visitare il luogo in cui è avvenuto il miracolo, la chiesa di Santa Cristina a Bolsena.