5 / 12
5 Beato fr. Christophe Lebreton (1950-1996) Nato a Blois, nella Francia centrale, in una famiglia di 12 figli, Christophe venne toccato dalla fede fin da quando era molto piccolo. È uno dei sette Trappisti del monastero di Nostra Signora dell'Atlante di Tibhirine rapiti nella notte tra il 26 e il 27 marzo 1996 e uccisi il 21 maggio dello stesso anno. Fece la sua Prima Comunione nel 1957. “Siamo stati allevati come cristiani ma in grande libertà, e soprattutto, credo, ciascuno di noi ha percepito qualcosa di profondo nella fede dei nostri genitori, nella loro vita, una preoccupazione per la verità, la discrezione.... e il coraggio nelle prove, che non mancano quando si devono crescere 12 figli (ci sono anche molte gioie)”, scrisse.
+