4 / 10
La Valeriana
La Valeriana è una pianta che sembra capace di trattare i disturbi del sonno, l'ansietà e l'agitazione nervosa. Nelle dosi indicate, questa pianta non ha quasi alcun effetto indesiderato. Del resto presenta degli effetti sedativi, dunque non è raccomandabile assumerne prima di mettersi alla guida di qualche mezzo di locomozione. Come utilizzarla. La Valeriana si consuma in infuso (da 2 a 3 grammi di radice essiccata infusa in 150 mL d'acqua per un tempo che oscilli tra i 5 e i 10 minuti). Fino a 5 tazze al giorno, ma si può consumare anche in tintura madre o in estratto normalizzato (da 250 a 400 mg 3 volte al giorno).
+

©WikimediaImages/Pixabay