Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

1/32
Una foto non datata di Agnes Gonxha Bojaxhiu (Santa Teresa di Calcutta) durante il noviziato con le Suore di Loreto a Darjeeling, in India - Vittoriano Rastelli via Getty Images
2/32
Una foto di Agnes e sua sorella maggiore Aga Bojaxhiuof vestite da zingare nel 1923 - Vittoriano Rastelli via Getty Images
3/32
Un ritratto non datato di Agnes, sua sorella maggiore e suo fratello Lazar - Vittoriano Rastelli via Getty Images
4/32
Agnes nel giorno della Cresima - Vittoriano Rastelli via Getty Images
5/32
Agnes a circa 17 anni
6/32
Agnes pochi giorni prima della sua partenza per l'Abbazia di Loreto a Rathfarnham, in Irlanda, per imparare l'inglese, la lingua usata dalle Suore di Loreto per insegnare ai bambini in India. Vittoriano Rastelli via Getty Images
7/32
Una foto non datata di Agnes e le sue compagne di classe (al centro, dietro al prete) - Vittoriano Rastelli via Getty Images
8/32
Una foto non datata di Madre Teresa nell'abito tradizionale delle Suore di Loreto
9/32
Dicembre 1985: Madre Teresa dà la comunione a un novizio della sua congregazione a Calcutta. Foto di José Mayans via CIRIC
10/32
Madre Teresa di Calcutta cammina insieme a Fra Roger Schutz-Marsauche, fondatore e responsabile della comunità di Taizé, durante il suo pellegrinaggio a Taizé del 23 ottobre 1983. Foto di Luc Novovitch via AFP
11/32
Madre Teresa, vincitrice del premio Nobel per la pace, aiuta i bambini feriti nel terremoto armeno. Foto di Yuriy Kaver via RIA Novosti / AFP
12/32
Madre Teresa, vincitrice del premio Nobel per la pace, aiuta i bambini feriti nel terremoto armeno. Foto di Yuriy Kaver via RIA Novosti / AFP
13/32
Madre Teresa e Karapet Tarasyan, di Leninakan, presso un ospedale l'All-Union Spine e Brain Injury Center di Mosca. Il centro fornisce cure ai militari che hanno preso parte in azioni di combattimento all'estero e alle vittime del terremoto in Armenia del dicembre 1988. Riproduzione.
14/32
Salvia, un'infermiera delle Missionarie della Carità di Madre Teresa, visita una ragazza vittima di un terremoto nel Centro Nazionale per le lesioni spinali presso l'Accademia delle scienze mediche di Burdenko. Foto di Alexander Polyakov/RIA Novostri via AFP
15/32
Madre Teresa, in Armenia per aiutare le vittime del terremoto, visita un ospedale pediatrico locale. Foto di Yuriy Kaver via RIA Novosti / AFP
16/32
Madre Teresa in una conversazione con un giovane volontario europeo nella Casa per i poveri e i moribondi di Calcutta. Foto via KNA-Bild / CIRIC
17/32
Madre Teresa dopo aver lasciato l'ospedale a 86 anni, durante la celebrazione del 50esimo anniversario del giorno dell'"ispirazione", che l'ha portata a formare le Missionarie della Carità. AFP
18/32
Madre Teresa accanto al metropolita Filaret di Minsk e Bielorussia, presidente del Clero per la pace con il Comitato per la difesa della pace sovietica. Foto di Kaver Yuriy via AFP
19/32
La foto, scattata nell'85esima edizione delle "Giornate Cattoliche Tedesche" a Friburgo, tra il 13 e il 17 Settembre 1978, mostra il Cardinale Joseph Ratzinger pregare accanto a Madre Teresa. Foto via KNA-Bild tramite AFP
20/32
Il Ministro francese dell'Educazione Nazionale Jean-Pierre Chevenement (a sinistra) stringe la mano con il Premio Nobel per la pace Madre Teresa durante la conferenza internazionale "Le libertà e i diritti umani" presso l'Hotel de Lassay a Parigi, il 30 maggio 1985. In piedi a destra ci sono il Ministro francese della Cultura Jack Lang (secondo da destra), e mons. Desmond Tutu, vescovo anglicano sudafricano (destra). Foto di Michel Clement via AFP
21/32
Una foto catturata il 3 febbraio 1986 mostra Madre Teresa e Papa Giovanni Paolo II salutare i fedeli alla Nirmal Hriday Home, a Calcutta. Il pontefice ha visitato la casa, dove è stato accolto da Madre Teresa, durante i suoi 10 giorni di visita di Stato in India. Foto di Jean Claude Delmas via AFP
22/32
Madre Teresa interviente al primo giorno della conferenza internazionale “Libertà e diritti umani” presso l'Hotel de Lassay a Parigi, il 30 maggio 1985. Foto di Michel Clement via AFP
23/32
Il 20 aprile 1995 Madre Teresa fa volare una colomba da una nave francese successivamente convertita nel primo ospedale galleggiante del Bangladesh. Foto di Mufty Munir via AFP
24/32
Madre Teresa abbraccia un bambino a Beirut Ovest il 14 agosto 1982. Madre Teresa ha visitato i bambini che erano nella casa islamica bombardata durante gli attacchi israeliani su Beirut ovest. Foto di Dominique Faget via AFP
25/32
Madre Teresa abbraccia un paziente durante la sua visita nell'ospedale della Divina Provvidenza a El Salvador, il 5 luglio 1988, durante la sua visita di tre giorni a San Salvador. Foto di Ivan Montecinos via AFP
26/32
La foto, scattata il 19 febbraio 1992, mostra Madre Teresa chiacchierare con Diana, principessa del Galles, durante una visita a un convento a Roma. AFP
27/32
La foto, scattata l'8 novembre 1988 a Johannesburg, mostra Madre Teresa con un bambino. AFP
28/32
Il Presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan e la First Lady Nancy Reagan onorano Madre Teresa con la Medaglia della Libertà in una cerimonia alla Casa Bianca del 20 giugno, 1985. Credit: Casa Bianca via CNP
29/32
L'incontro tra il Presidente degli Stati Uniti George H.W. Bush e la first lady Barbara Bush con Madre Teresa, nello Studio Ovale della Casa Bianca a Washington, il 9 dicembre 1991. Handout photo via AFP
30/32
Madre Teresa parla con una donna povera e il suo bambino da un minibus della Croce Rossa a Calcutta, in India. Foto di Tim Graham via AFP
31/32
Madre Teresa, lachend, dicembre 1985
32/32
Madre Teresa parla in una conferenza stampa a Washington del 13 giugno 1986 sul suo lavoro con i bambini, i lebbrosi e i malati di AIDS. Foto di Don Preisler via AFP