3 / 5
"Smetto quando voglio (ma anche no). 21 giorni per scoprire come stare sui social in modo consapevole", Riccardo Pozzoli, De Agostini, 2019. Se è vero che tutti noi siamo umani e commettiamo qualche peccato (o più di uno) sui social, possiamo scoprire insieme come disinnescare i comportamenti dannosi per noi e per gli altri. In 21 giorni. Si tratta di mettersi davanti allo specchio e guardare in faccia la nostra umanità, che si esprime nel bene e nel male anche sui social. Credo che i tempi siano maturi perché il lato chiaro dei social prevalga su quello oscuro, ma è importante comprendere che gli artefici del loro destino - e del nostro, che si gioca ormai anche nel mondo virtuale - siamo, come in tutti gli aspetti della vita, sempre e comunque noi.
+

© De Agostini