Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

1/8
Avere un periodo di astinenza genera un'attesa nella coppia e crea un sentimento molto particolare prima dei rapporti sessuali. Si parla di “effetto luna di miele”, defenito dal biologo Bruce H. Lipton come «uno stato di benedizione, di passione, di energia e di salute risultante da un amore enorme». Per esempio, la pianificazione della procreazione mediante metodi naturali instaura un interesse e un'attrazione che favoriscono la passione durante l'attesa.
2/8
Baciarsi, stringersi fra le braccia, tenersi per mano o semplicemente stare insieme possono essere segni d'amore molto arricchenti. Le coccole sono un mezzo d'intimità che non deve necessariamente portare all'orgasmo. Anche quando le coppie evitano il contatto sessuale, dormono insieme come fanno normalmente, senza separarsi. Addormentarsi fra le braccia l'uno dell'altra senza andare oltre stabilisce un legame profondo e testimonia un affetto e un sostegno mutui. Più globalmente, una coppia può amare in molti modi. Perché limitarsi a uno soltanto? Senza trascurare l'atto fisico, che è importante, la coppia può esplorare nuovi territori, che rilevano piuttosto della tenerezza sessuale che dell'unione sessuale. Evitando occasionalmente gli incontri amorosi, la coppia comunicherà e vivrà la propria relazione in un'altra maniera, e potrà stabilire le basi di una relazione durevole. Mescolare amore e sessualità offre agli uomini e alle donne più possibilità di essere felici.
3/8
L'ignoranza e la mancanza di dialogo riguardo ai gesti o alle carezze che eccitano il coniuge sono spesso la causa di una mancanza di armonia nelle relazioni sessuali. Parlando apertamente, gli sposi imparano a conoscersi e a rispettarsi. Perché in effetti ciò che può essere eccitante per l'uno può essere avvertito molto differentemente per l'altro.
4/8
Svolgere attività come andare a passeggio, vedere un film, stabilire momenti speciali per parlare e progettare i giorni a venire è importante.

Queste attività creano vincoli, stimolano la comunicazione e aiutano a mantenere il contatto più attivo che una coppia forse non progetta perché schiacciata dalla routine quotidiana. Aiuta anche a sviluppare la fiducia nel rapporto e ad aumentare l'autostima della coppia, riducendo la necessità di uno sforzo superficiale con il rapporto genitale.
5/8
Vivendo l'astinenza periodica non si respingono gli impulsi, ma gli amanti si allenano a imparare a conoscersi e ad aspettarsi non solo rafforzando la fedeltà quando sono separati, ma anche imparando i ritmi sensuali durante l'atto sessuale quando sono insieme, che sono diversi per uomo e donna.

La fase di preparazione del rapporto sessuale, l'eccitazione e il piacere si vivono in modo diverso e corrispondono agli aspetti biologici femminili e maschili. Sapersi aspettare dispone l'uomo e la donna a una maggiore possibilità di piacere fisico, evitando anche l'uso di altri metodi che creano una barriera e agiscono come riduttori del piacere.
6/8
L'abitudine di dominare l'impulso sessuale è possibile solo se c'è amore. L'unione sessuale dovrebbe essere l'espressione di una donazione esclusiva dell'aspetto più intimo. Quando si ama, tutte le potenzialità dell'affettivitò e della sensualità possono essere sfruttate al massimo.

Dire alla persona amata “Ti amo e amo tutto di te” è un'esperienza profondamente spirituale, emotiva e psicologica. Quando questo viene messo al primo posto in una relazione e viene ribadito nella vita quotidiana, si favorisce lo sviluppo di una fiducia incrollabile.
7/8
Come vi sentite riguardo all'astinenza? Se ne può parlare e imparare l'uno dall'altro. Attraverso questo processo di “ventilare” la frustrazione, la coppia può iniziare a riconoscere le importanti preoccupazioni dell'altro.

Con questo processo si può iniziare a lavorare sulle difficoltà. Non è vero che tutti i problemi si risolvono a letto. È importante che i problemi esistenti vengano affrontati per tempo e che si compiano passi verso la soluzione, visto che la semplice espressione della frustrazione o la rabbia non basta.
8/8
Una coppia può amare in molti modi, e allora perché limitarsi a uno solo? Oltre all'aspetto fisico, che è importante, la coppia può sviluppare nuovi standard che in generale si trovano nelle aree non genitali della sessualità umana.

Evitando periodicamente il contatto genitale, la coppia comunicherà e vivrà la sua relazione in un altro modo e potrà gettare così le basi per una relazione duratura. Vivere la sessualità integrata nell'amore personale offre all'uomo e alla donna più possibilità di essere felici.