Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

1/5
1- IL FUOCO BRUCIANTE DI UNA CHIAMATA. ANTONIETTA CAPELLI. UN MEDICO AL SERVIZIO DELLA VERITÀ, D. DRESDA, EDIZIONI PAOLINE, 2018 E’ un medico psichiatra donna in pieno novecento. Capisce presto che la sua terra di missione sono le classi colte, gli intellettuali e quelli più influenti sulla società intera, quasi tutti lontanissimi dalla fede. Fonderà anche una Congregazione sacerdotale e prima un istituto femminile, entrambi dedicati al Santo che chiama alla conversione: S. Giovanni Battista, il Precursore. Una santa moderna e profetica, da scoprire e imitare.
2/5
2- RISCHIERÒ TUTTO PER AMORE, R. GOUSSOT, TAU EDITRICE, 2018 Avvincente come un romanzo questa è la storia vera di due sposi audaci e coraggiosi. Mostrano che vale la pena amarsi e attraversare valli, deserti, alture e anche fiumi burrascosi.
3/5
3- SUOCERA E NUORA. ISTRUZIONI E AVVERTENZE, I. DORALICE, RUBBETTINO, 2018 Il cuscino della suocera, il latte di suocera, mi sembri una suocera… e cosa avranno mai fatto queste suocere per meritarsi di primeggiare in queste ed altre espressioni? Non lo so, chiediamolo alle nuore. Insomma quello tra la sposa e la mamma dello sposo non è un campo minato ma di sicuro un terreno insidioso: meglio sapere come muoversi per non farsi troppo male e magari vedere fiorire la bellezza in un rapporto che si è soliti temere
4/5
4- ULTIME NOTIZIE DALL’UOMO. CRONACHE DI UNA FINE ANNUNCIATA, F. HADJADJ, ARES, 2018 Fabrice Hadjadj si interroga sul futuro dell’umanità e si risponde che siamo quasi alla fine. Oppure no? La tecnologia e il consumo ci stringono d’assedio ma non tutto è perduto. Siamo noi stessi l’arma letale, la macchina da guerra che ci libererà dalla stretta dei nemici. Basta leggere e guardare lui, lo stesso autore. Gioia di vivere irrefrenabile e fiducia nell’uomo che può restaurare la società, l’economia e tutto quanto.
5/5
5- ALLUNGA LA TUA MANO, QUANDO LA MALATTIA SCONVOLGE MA NON VINCE, E.CRESTANI, P. GARATTINI, CON B. SARTORI, IL DUOMO, 2018 Uno dei tanti miracoli di Lourdes e come tanti misterioso esercizio di una libertà divina che interviene direttamente a togliere o a lasciare. A Lella la malattia l’ha lasciata ma le ha tolto i dolori terribili della fase avanzata della sua Sla. Era come avere i nervi scoperti 24 ore su 24. La morfina non faceva quasi nulla. Lei e il marito vanno in pellegrinaggio ma per ringraziare, non ha in mente di chiedere guarigioni. Invece, dopo il bagno nelle gelide piscine alla grotta di Massabielle, Emanuela i dolori non li sente più. Con lei il marito Paolo racconta con pudore la storia di grazia che li ha condotti fino a lì e oltre.