6 / 12
IL GIARDINO DEGLI OLIVI. LA PASSIONE «Giunsero a un podere chiamato “Getsemani”. Gesù disse ai suoi discepoli: “Sedetevi qui mentre vado a pregare”. Poi condusse con sé Pietro, Giacomo e Giovanni, e cominciò a sentire paura e angoscia. Disse loro: “La mia anima è triste fino alla morte. Restate qui e vegliate”» (Mc 14, 32-34). Il Getsemani, il “torchio delle olive”, è il luogo dell'agonia e dell'arresto di Cristo.
+

© Tango7174 I CC BY-SA 4.0