Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

1/7

1 La tentazione del potere e della violenza

Un mostro propone a un giovane l'impiego della violenza attraverso una bomba. Si tratta di una bomba Orsini, usata da un anarchico nel 1893 per compiere un attentato al Gran Teatro del Liceo di Barcellona. Quell'attentato costò la vita a 20 persone, tra cui vari membri di una famiglia vicina a Gaudí. Il giovane scolpito è vestito come un lavoratore della Catalogna della fine del XIX secolo, e guarda la Vergine del Rosario per difendersi dalla tentazione.
2/7

2 La Sagrada Familia

Il tempio ideato da Gaudí venne realizzato solo parzialmente dall'architetto, morto nel 1926. Tra le parti costruite c'è il Portale del Rosario, dove si trovano le due immagini del diavolo.
3/7

3 Il diavolo tentatore

Il diavolo presenta all'uomo la possibilità di risolvere i problemi con la violenza. Gaudí volle plasmare nella pietra questa tentazione attraverso una bomba Orsini. Il giovane che implora l'aiuto della Vergine non arriva però ad afferrarla.
4/7

4 Davide e Salomone

Le sculture dei re dell'Antico Testamento Davide e Salomone rappresentano la fragilità umana e la caduta nel peccato. Entrambi sono personaggi scelti da Dio che però poi cadono nel peccato. In seguito si riprendono e ricevono la misericordia divina. Lo scultore li propone come esempio della debolezza delle persone e allo stesso tempo della speranza del perdono divino.
5/7

5 Isacco e Giacobbe

Ancora due personaggi della Bibbia, due patriarchi dell'Antico Testamento, caduti nel peccato ma riscattati dalla misericordia divina.
6/7

6 Il diavolo sotto forma di pesce mostruoso

Nella scultura dell'adolescente tentata c'è la figura del diavolo, stavolta con le sembianze di un pesce mostruoso. Le offre una borsa di Giuda piena (simbolo del denaro), che può suggerire la tentazione della prostituzione quando si vive immersi nella miseria.
7/7

7 Prospettiva delle sculture dei patriarchi e del giovane tentato





Le sculture delle tentazioni sono piccole (52 centimetri), ma danno senso al Portale del Rosario. Ciascuno di noi ci si può riconoscere nel ricorrere alla protezione della Vergine davanti alla tentazione.