Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

1/8

1 Li aiuta a entrare in contatto con vari tipi di emozioni

Se i nostri figli sanno sperimentare solo emozioni positive avranno problemi in futuro, quando dovranno affrontare tristezza, ira o frustrazione. Il fallimento li aiuta a sentire e a riconoscere queste emozioni e a imparare a gestirle.


2/8

2 Possono imparare dai loro errori

I fallimenti permettono ai nostri figli di riflettere su ciò che hanno fatto male e su quello che possono migliorare. Imparare dai propri errori è una lezione importante per il futuro.


3/8

3 Li aiuta ad essere perseveranti

Se le cose vanno bene la prima volta, i figli non saranno mai in grado di perseverare, perché non hanno avuto bisogno di farlo. La perseveranza è una virtù necessaria per raggiungere degli obiettivi nella vita.


4/8

4 Possiamo concentrarci insieme a loro sullo sforzo, più che sul risultato

Un bambino che trionfa sempre può tendere a vedere il successo come una ricompensa e l'unica cosa che conta. Stare accanto ai figli nei loro fallimenti e aiutarli a vedere il cammino percorso e lo sforzo impiegato per arrivare a quel punto ci renderà genitori più misericordiosi, e li renderà bambini più sani a livello emotivo.


5/8

5 Li aiuta ad essere più empatici e compassionevoli

Un bambino che ha affrontato il fallimento è in grado di essere più compassionevole di fronte agli insuccessi e alle frustrazioni altrui. È più propenso a mettersi nei panni degli altri e ad aiutarli nei loro momenti di difficoltà.


6/8

6 Li aiuta ad avere un'autostima realistica

Un bambino che trionfa sempre può avere una visione poco realistica di se stesso. Paragonandosi agli altri si vedrà sempre come superiore, e gli costerà di più riconoscere i suoi difetti. Il fallimento ci aiuta a vedere gli aspetti positivi che abbiamo e anche quelli negativi, permettendoci di avere un'autostima più realistica.


7/8

7 Ci dà l'opportunità di sostenerli e di essere lì per loro

I fallimenti sono opportunità per contenere i nostri figli a livello emotivo ed essere il loro sostegno. Abbiamo la possibilità di dimostrare che siamo lì per loro, e di insegnare a rispondere emotivamente alle situazioni sfavorevoli.


8/8

8 Li aiuta a pensare in modo più creativo

I fallimenti ci aiutano a uscire dalla nostra zona di comfort e a riprovare con altre tecniche e altri modi di fare le cose. Aiuta ad essere più creativi e a cercare soluzioni diverse ai problemi.