3 / 10
Ireneo
Secondo vescovo di Lione, sant'Ireneo si è segnalato per la denuncia delle eresie dualiste che volevano gli esseri umani come anime divine imprigionate in un mondo materiale. L'intelligenza, la carità e il senso della Tradizione apostolica risplendono nelle sue opere. Fu il primo grande teologo della Chiesa in Occidente, e probabilmente morì martire. Papa Francesco l'ha dichiarato dottore della Chiesa il 21 gennaio 2022. Santo patrono della diocesi di Lione, è festeggiato il 28 giugno.
+

© Shutterstock