8 / 10
L'amicizia è desiderare il bene dell'altro
Per Newman, l'amicizia si mantiene con gesti concreti: visite personali, ma anche corrispondenza. La sua è spettacolare: più di 30mila lettere! In effetti, Newman scrive fino a dieci lettere al giorno! Ispirato da Aristotele (che chiamano “il filosofo dell'amicizia”), Newman mostra nella sua corrispondenza ciò che è l'arte di coltivare l'amicizia: prendersi cura dell'altro e vegliare a che diventi migliore di noi. Amare d'amicizia è desiderare il bene dell'altro.
+

© Yolanda Sun/Unsplash | CC0