Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...Storie di Santi

Sant'Angelo d'Acri

Religioso e sacerdote

Pope Francis canonizations

Antoine Mekary | ALETEIA | I.MEDIA

Angelo, al secolo Luca Antonio Falcone, figlio di Francesco Falcone e di Diana Enrico, persone di umili origini, nasce in Acri (CS) il 19 ottobre 1669; il 24 giugno 1674 riceve il sacramento della cresima.

Nel 1689, durante la predicazione di padre Antonio da Olivadi, sente il richiamo della vocazione religiosa; entra nel noviziato cappuccino di Dipignano, ma poi ritorna in famiglia.

L’8 novembre 1689 rientra tra i cappuccini nel convento di Belvedere, ma anche stavolta ritorna a casa.

Il 12 novembre 1690 per la terza volta ritorna dai cappuccini e inizia a Belvedere l’anno di noviziato; il 12 novembre 1691 emette i voti solenni.

Dal 1695 al 1700 completa i suoi studi teologici nei vari conventi e il 10 aprile 1700 viene ordinato sacerdote nel duomo di Cassano Jonio.

Dal 1702 al 1739 percorre tutta la Calabria e buona parte del Sud Italia predicando, con prodigi e carismi.

Nel 1724 iniziò la costruzione di un convento di Cappuccinelle in Acri che, poi, venne inaugurato il 1° giugno 1726.

Fu nominato più volte maestro dei novizi, superiore provinciale dal 1717 al 1720 e provisitatore generale nel 1735.

Muore ad Acri il 30 ottobre 1739.

Il 10 ottobre 1744, a soli cinque anni dalla morte, iniziò il processo. Alla Congregazione per le cause dei santi furono presentati i seguenti presunti miracoli per la beatificazione :

ØL’immediata guarigione di Marianna Bernaudo, sorella del vicario generale di Bisignano, che dimorava in Acri.

ØLa resurrezione di Francesco Sirimarco di Sant’Agata d’Esaro.

ØL’istantanea e perfetta guarigione del settenne Pietro Sacco da Bisignano.

La causa di beatificazione si concluse il 17 giugno 1821.

Papa Leone XII (Annibale Sermattei Della Genga, 1823-1829) lo proclama beato il 18 dicembre 1825.

Le sue sacre spoglie ora sono raccolte nel monumentale santuario innalzato in Acri tra il 1893 e 1896, elevato a Basilica minore da San Giovanni Paolo II (Karol Józef Wojtyła, 1978-2005).

Per approfondimenti:

>>>Beato Angelo d’Acri

Fonte principale: cappuccinivarazze.it (“RIV./gpm”).

Accedi qui all'archivio dei santi del giorno
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più