Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 16 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconSpiritualità
line break icon

Questa preghiera contro la depressione vi tirerà su di morale

STRESSED

Photographee.eu | Shutterstock

Anna Ashkova - pubblicato il 26/04/21

La preghiera è un’arma preziosa per non deprimervi. Se sentite che la depressione vi invade, recitate la preghiera di Maria Noël, conosciuta come “L’usignolo di Auxerre”

Se avete un momento di malinconia o di stanchezza, recitate la preghiera “Dio mio che doni l’acqua alla sorgente ogni giorno” di Marie Noël (nata Marie Rouget), una poetessa e scrittrice francese, profondamente cattolica. Questa preghiera, piena di intensità, vi aiuterà a liberarvi dalla depressione e vi aiuterà a ricercare la felicità in Dio.

Dio mio che doni l’acqua alla sorgente giorno dopo giorno,

E la sorgente scorre, e la sorgente fugge;

Doni spazi affinché il vento danzi,

E il vento galoppa nella notte;

Dona sogni a me il cui spirito erra

Dal sogno dell’alba al sogno della sera

E che in me ascolta senza fine la terra parlare

Con il cielo rosa, con il cielo nero.

Dona un canto a me povero poeta

Per le persone che vanno di fretta e vanno, vengono, vanno

E che non hanno tempo di sentire nella loro testa

Le melodie che la vita e la morte compongono.

Ma se desideri Signore che canti per gli altri

La canzone della felicità, la canzone più bella,

Come posso farlo io, che non l’ho mai conosciuta?

Inventerei solo una falsità.

Donami la felicità, se devo cantarla,

Solo da poterla intravedere quanto basta

Per rendere la mia voce alquanto commovente,

Poco, quasi niente, solo per sapere cos’è.

Poco, così poco, ciò che resta dell’oro in polvere

O del fior di farina sulla punta del mignolo,

Niente, nemmeno abbastanza per riempire il mio ditale da cucito,

Ma abbastanza per riempire il mondo.

Amen

➡️ GALLERY: 6 donne malate di cancro che hanno rischiato la vita per far nascere i loro figli

Tags:
depressionepreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più