Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 03 Marzo |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

E se provaste una Quaresima coniugale?

MAŁŻEŃSTWO

Hannah Olinger/Unsplash | CC0

Edifa - pubblicato il 18/02/21

Sì, "questo è il tempo favorevole” per un dolce riassestamento, per un nuovo inizio, per una resurrezione pasquale… per una meravigliosa primavera coniugale!

di Denis Sonet

Certo, digiunare è un sacrificio proposto dalla Chiesa durante il periodo della Quaresima, per privarsi di piccole prelibatezze e dolciumi. Ma una coppia non ha ancora qualcosa di meglio da offrire? È pronta a farsi le necessarie correzioni lungo il percorso? A rimettere in discussione certi comportamenti coniugali o genitoriali? Ad ascoltare i richiami dello Spirito che la invita a superare sé stessa, per diventare segno vivo dell’Amore divino?

Il momento favorevole per una meravigliosa primavera coniugale

È una vera Quaresima, quando il marito stanco accetta di prendersi il tempo per ascoltare la sua dolce metà (che manifesta un reale bisogno di parlare), o quando smette di lavorare la sera per andare a parlare a lungo con un figlio. È una vera Quaresima, quando un coniuge decide di astenersi dal fare i suoi rimproveri quotidiani all’altro per piccoli difetti, o quando cerca con gioia di rispondere ai ragionevoli desideri del marito o della moglie.

È una vera Quaresima, quando un coniuge chiede perdono per errori che non ha mai ammesso nel passato, o quando ritrova la strada della tenerezza espressa e disinteressata, o quando fa un gesto per cercare di rinnovare i legami tesi con i genitori o i suoceri. È una vera Quaresima, quando una coppia limita il proprio stile di vita per dare soldi a chi si trova nel bisogno.




Leggi anche:
La Quaresima e il suo valore educativo per la coppia. Così diventiamo liberi!

Ma sta ad ognuno di noi alla fine capire ciò che il Signore ci chiede magari da molti anni, e che facciamo del nostro meglio per rimandare alle Calende greche. In realtà, non si tratta tanto di rimettersi in discussione, quanto di far sì che queste ricchezze inutilizzate, queste meravigliose potenzialità assopite nel cuore di ciascuno, si realizzino. Sì, “questo è il tempo favorevole” per un dolce e opportuno riassestamento, per un nuovo inizio, per una resurrezione pasquale… per una meravigliosa primavera coniugale!

Tags:
matrimonioquaresima
Top 10
See More