Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 07 Marzo |
Sante Perpetua e Felicita
home iconStile di vita
line break icon

La missione, un fantastico “booster” per la comunione coniugale

COUPLE

Antonio Guillem - Shutterstock

Edifa - pubblicato il 25/10/20

La Giornata Missionaria Mondiale (GMM) ci ricorda che la chiamata alla missione riguarda tutti, anche le coppie. È il frutto di una grazia singolare e di una specifica chiamata di Dio per il nostro tempo.

di Alex e Maud Lauriot-Prévost

Le catechesi di San Giovanni Paolo II, i pertinenti insegnamenti di Benedetto XVI, i sinodi sulla nuova evangelizzazione e poi sulla famiglia, le esortazioni Evangelii gaudium e Amoris laetitia di Papa Francesco rivelano la consapevolezza della Chiesa, che chiama insistentemente le coppie ad essere in prima linea nell’annuncio e nella testimonianza esplicita del Vangelo.

“Crea legami ancora più profondi di quelli di sangue”

La vocazione missionaria degli sposi è il frutto diretto del Sacramento del matrimonio: i Padri sinodali non hanno mancato di sottolineare che essa “deriva dal vincolo sacramentale che li consacra” e che è un “ministero”. A maggior ragione, il Papa assicura che “in molte situazioni le coppie sono spesso nella posizione migliore per annunciare Gesù Cristo, per testimoniare e trasmettere ciò che hanno ricevuto”. Da qui il suo desiderio di esortare gli sposi ad impegnarsi nell’evangelizzazione, nella testimonianza e nell’accompagnamento verso Cristo.

Questa “magnifica chiamata”, come diceva papa Francesco, è una grazia per gli sposi che sperimentano che evangelizzare insieme “crea legami ancora più profondi di quelli di sangue” (San Giovanni Paolo II). La missione rafforza la coppia, la unisce, la converte, la semplifica, dispiega l’amore coniugale. Evangelizzando insieme, gli sposi assaporano di più, come per eco, ciò che annunciano: la potenza della parola di Cristo, la forza dello Spirito Santo, e molto semplicemente un amore di Dio decuplicato nella loro vita.

Quindi, in questa Giornata Missionaria Mondiale, riflettiamo su come rispondere a questa chiamata missionaria. Stiamo attenti ai nostri figli, ai nostri amici, ai nostri vicini o colleghi, ai più poveri, per cogliere il momento opportuno per testimoniare e condurre con naturalezza all’esperienza dell’Amore di Cristo che trasforma, guarisce e benedice le nostre vite. Cerchiamo di renderle più missionarie nei nostri impegni nella Chiesa: è in gioco la felicità e la consolazione di tanti che non hanno sperimentato l’Amore e la Misericordia di Dio! E non dimentichiamo che annunciare il Vangelo insieme è un fantastico “booster” alla comunione coniugale!

Tags:
matrimoniomissione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
6
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
7
Paola Belletti
Laura Magli, giornalista Mediaset: “Mi sento così amata dal...
Vedi di più