Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 22 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

E se il confinamento in casa fosse l’opportunità per rinnovare la vostra vita di preghiera?

WOMAN PRAYING

Shutterstock

Edifa - pubblicato il 22/03/20

Se ultimamente la vostra vita di preghiera è noiosa, approfittate del confinamento in casa per darle nuovo respiro: ecco alcune tracce e suggerimenti che vi saranno utili.

di Yolande Bésida

Pregare in famiglia non è facile, e non solo quando il Coronavirus ci obbliga a restare a casa: i piccoli sono irrequieti, gli adolescenti sono riluttanti, uno dei genitori è impegnato in quel preciso momento. In una coppia, uno non ha voglia, e così si passa ai rimproveri… Perché non approfittare del confinamento per tornare alla preghiera?

1. Per cominciare è possibile semplicemente pregare il Padre Nostro.

2. Se si sceglie di fare un’offerta di Quaresima per una particolare associazione, pregare per essa sarà un primo modo per sostenerla.

3. La preghiera serale è un’abitudine? È l’occasione per introdurre al mattino una breve offerta della giornata intorno al tavolo della colazione.

4. In che stato è l’angolo della preghiera in famiglia? Non esiste? Sempre più disordinato con il tempo che passa? Non può essere riordinato? Si può impreziosire con qualche candela viola (abbinata agli ornamenti sacerdotali), una pianta o piccoli fiori, per valorizzarla? Il Venerdì e il Sabato Santo, le icone e i crocifissi possono essere rivestiti di tessuto, come nelle chiese.

5. Il sabato sera può essere anche l’occasione per una lettura del Vangelo della domenica che porti ad una vera e propria condivisione con domande, risposte e dibattito …

6. E perché non prendere la decisione di prepararsi interiormente alla Messa domenicale che alcuni possono seguire a distanza? Ascoltando i Salmi, proponendo all’uno o all’altro una lettura del giorno ad alta voce… Giovani e meno giovani possono capire come prepararsi agli appuntamenti più importanti.

7. Con i più giovani è possibile riprendere i racconti della sera, tratti dalla vita dei santi o dalla Bibbia. Durante la cena, a tavola, uno dei membri della famiglia potrà leggere la vita di un santo.

8. L’abbonamento ad una rivista di preghiera permette di camminare ogni giorno uniti in un sol cuore con la preghiera della Chiesa, e di sviluppare la vita spirituale secondo la propria vocazione.

Tags:
coronaviruspreghiera
Top 10
See More