Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Lavorate troppo? Questo dovere spirituale è per voi!

WOMAN,WORKING,DESK,OFFICE
Shutterstock
Condividi

Il riposo non è solo un’esigenza fisiologica, è un dovere spirituale.

di Pierre-Yves Gomez

Il riposo è la condizione del lavoro libero e Dio ce lo rivela. Sta’ scritto infatti: “E Dio benedisse il settimo giorno e lo santificò, perché in quel giorno Si riposò da tutta l’opera della creazione che aveva fatto” (Gen 2, 3). Dio non si riposa perché è stanco, ma perché se non Si riposasse, diventerebbe schiavo della Sua opera. Questo vale anche per noi.

Per il cristiano il riposo non dovrebbe essere una semplice pausa per dedicarsi al proprio tempo libero. È qualcosa di più profondo, più spirituale e necessario se vogliamo conformarci all’atto creativo come Dio ce l’ha dato. Durante i nostri fine settimana e le vacanze, non dimentichiamoci di riposare bene, dicendoci: “Non voglio essere assimilato al mio compito”.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni