Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 22 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Una breve preghiera da recitare alzandosi da tavola

GIRL PRAY

Syda Productions I shutterstock

Anna Ashkova - pubblicato il 22/02/20

Se a fine pasto volete ringraziare Dio per il dono del cibo e la gioia della condivisione, potete imparare questa breve preghiera di San Giovanni Crisostomo.

La condivisione di pasti gioiosi e fraterni contribuisce a rafforzare i legami famigliari. E perché non far partecipare il Signore? Non deve essere estraneo a questa gioia: “Mangerete in abbondanza, a sazietà, e loderete il nome del Signore vostro Dio, che in mezzo a voi ha fatto meraviglie.” (Gv 2, 26). Un pasto non si può considerare completo se non inizia con la benedizione e non finisce con il ringraziamento. Se cercate una bella preghiera da recitare mentre vi alzate da tavola, ricordate la preghiera scritta da San Giovanni Crisostomo:

Gloria a Te, Signore; gloria a Te, Santo; gloria a Te, Re.

Ci hai procurato il cibo per la nostra gioia.

Riempici del Tuo Santo Spirito affinché possiamo essere trovati degni alla Tua presenza,

e che non abbiamo a vergognarci quando Tu verrai a rendere a ciascuno secondo le sue opere.

Amen

Tags:
preghiera
Top 10
See More