Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 23 Aprile |
San Sotero
home iconStile di vita
line break icon

Perché non rendere più gioiose le vostre domeniche?

Happy - Family - Bed - Play

© Olena Yakobchuk

Edifa - pubblicato il 16/02/20

Il primo giorno della settimana, festa della Risurrezione di Cristo, come diceva San Giovanni Paolo II la domenica è il "Signore dei giorni". E allora, come possiamo rendere questa giornata davvero straordinaria?

di Giulia Gaillard

Per molte famiglie, la domenica è un giorno che si consuma in molteplici attività, o un giorno monotono e noioso o ancora un giorno in cui dormiamo per recuperare. Eppure ci sono molti modi che possono aiutarci a fare del giorno del Signore un giorno di festa e di gioia.

Coinvolgere i bambini
Mettere della musica al risveglio, cantare l’Alleluia per benedire il pasto, ringraziare per la settimana passata, la tavola imbandita con cura, la merenda festiva, l’attività familiare … Tutti questi dettagli possono rendere speciale il “Signore dei giorni”, ma a condizione di programmarli in anticipo cosi da potersi rilassare. E perché non dare libero sfogo alla creatività dei bambini? Quando si tratta di far festa le idee non mancano! Invitando qualcuno, dimenticando i rimproveri sul comportamento dei bambini a tavola, facendo in modo che tutti parlino e chiedendo di ascoltare gli altri con benevolenza, possiamo facilmente trasformare la domenica, anche la più triste, in un vero giorno di festa, un giorno benedetto per condividere l’amore di Cristo ricevuto nella Santa Messa.

Tags:
famiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa sui cristiani “malati” di protagonismo: non d...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
6
PRIEST,ROMAN,COLLAR
Ary Waldir Ramos Díaz
Aveva un contratto con la Roma, ma ha preferito firmare con Dio
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più