Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo

Le preghiere di intercessione sono veramente utili?

TREKKING

Di everst - Shutterstock

Edifa - pubblicato il 07/02/20

“Il Padre vostro sa di quali cose avete bisogno, prima che Gliele chiediate” (Mt 6, 8). A che cosa servono quindi le nostre preghiere di intercessione se Dio sa già tutto ciò di cui abbiamo bisogno?

di padre Alain Bandelier

È chiaro che la preghiera non è una sorta di “potere” che l’uomo può avere su Dio e non è recitare o inventare una formula magica che ci permetta di condizionare gli eventi secondo le nostre paure e i nostri desideri. Su questo punto, l’insegnamento di Cristo è chiaro e inequivocabile: “Pregando, non sprecate parole come i pagani: essi credono di venire ascoltati a forza di parole ” (Mt 6, 7). Per quanto possa sembrare un controsenso paradossale, la preghiera non agisce su Dio, ma su di noi.

Per questo l’Apostolo ci esorta a pregare senza sosta (1 Ts 5, 17). Dobbiamo rivolgerci con perseveranza a Dio, aprirci alla Sua presenza, ascoltarLo, presentarGli la nostra vita, quella dei nostri fratelli ed unirci alla Sua volontà. Dietro ogni richiesta particolare, quindi, c’è una richiesta fondamentale, che è il nostro desiderio di Dio senza il quale frequentemente rischiamo di trovarci in una contraddizione che uccide la vita spirituale, aspettandoci da Dio ogni sorta di cose, un vero e proprio mercimonio, quando in fondo non ci aspettiamo nulla da Lui.

Dio è felice quando preghiamo

San Giovanni della Croce ci avverte dicendo che dobbiamo preferire il Dio dei doni ai doni di Dio e con lo stesso spirito, dobbiamo ascoltare le prime parole di Gesù nel quarto Vangelo: “Che cosa cercate? “Siamo ansiosamente alla ricerca di così tante cose, ma Egli stesso ci dà la risposta giusta: “Cercate prima il Regno di Dio e la Sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta” (Matteo 6, 33). In questo modo si fa luce sul giusto significato delle nostre “intenzioni” di preghiera.

Possiamo chiedere a Dio mille cose senza porci dei problemi, sia su questioni vitali che sui piccoli dettagli, a condizione che queste cose abbiano un rapporto diretto o indiretto con la Gloria di Dio. Come dice sant’Agostino alla fine della sua lettera a Proba sulla preghiera, “si può chiedere qualsiasi cosa, purché si adatti alle richieste del Padre Nostro”. In definitiva, la preghiera a cui Dio risponde è la preghiera stessa di Cristo, che diventa la nostra: “Sia fatta la Tua volontà!” Possiamo quindi tornare alla domanda iniziale: perché esprimere le nostre richieste, dato che il nostro Padre nostro nei Cieli, ancor prima che lo diciamo, sa di cosa hanno bisogno i Suoi figli e che vuole dare loro sempre il meglio?

Possiamo rispondere che questo Padre non è paternalista, non vuole salvarci senza di noi e ancor meno a nostro dispetto. Egli è felice quando la goccia d’acqua del nostro amore, del nostro impegno in generale nella preghiera, si aggiunge o meglio si unisce al potente effluvio di pura e perfetta preghiera sempre esaudita del Figlio Diletto. Quando preghiamo nel Suo Nome, lo Spirito intercede per noi secondo Dio.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
preghiera
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più