Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 21 Febbraio |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Giornata dura al lavoro? Recitate questa preghiera per non impazzire

pray

Mangostar | Shutterstock

Anna Ashkova - pubblicato il 08/01/20

Non è facile rimanere di buon umore in ogni circostanza di lavoro, soprattutto quando si preannuncia una giornata difficile. Per evitare di crollare davanti ai vostri colleghi, trovate qualche secondo per recitare questa breve preghiera.

Quando arrivate in ufficio, aprite la vostra casella di posta elettronica, e vi trovate 30 e-mail non lette. Appena finite di leggere la prima, ecco che il telefono squilla: dovete risolvere una questione con urgenza. Nel frattempo i documenti si accumulano sulla vostra scrivania e numerose richieste arrivano da ogni parte. La giornata è appena iniziata ma siete già sommersi dal lavoro da fare. Come non impazzire in queste circostanze e cercare di rimanere efficienti?

Non potete certo risolvere tutti i vostri problemi con uno schiocco di dita, ma potete sempre contare sulla preghiera, infatti solo questa vi potrà aiutare a vivere la giornata con più tranquillità e a darvi la sensazione di aver compiuto il vostro dovere.

Se pensate di non avere il tempo di pregare perché il vostro telefono continua a squillare, ecco una piccola preghiera che vi richiederà solo qualche secondo:

Signore Gesù, non serve a nulla
che mi io mi dia un gran da fare nel lavoro
se Tu non sei qui per costruire con me.

Sii presente nel cuore delle mie attività,
poiché senza di Te, Signore Gesù, non posso fare nulla.

Amen

Tags:
preghiera
Top 10
See More