Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
Sant'Ignazio di Loyola
home iconFor Her
line break icon

Alcuni modi molto semplici per introdurre i bambini alla preghiera

Jeffrey Bruno

Edifa - pubblicato il 17/12/19

Madre Teresa diceva: “Trasmetti la preghiera alla tua famiglia, trasmettila ai tuoi figli. Insegna loro a pregare perché un piccolo che prega è un bambino felice. Una famiglia che prega è una famiglia unita.” La preghiera familiare permette la crescita spirituale di ciascuno dei suoi membri e il rafforzamento dei legami familiari. Tuttavia non basta volerla introdurre in famiglia, bisogna anche sapere come fare.

di Jean-Régis Fropo

La preghiera con i figli è più facile della preghiera coniugale, perché i bambini generalmente accettano di pregare con il loro papà e la loro mamma. Tuttavia questa preghiera può presentare alcune difficoltà, come il rischio di distrarsi e di cadere nella routine.

Ciò che dobbiamo assolutamente insegnare ai bambini

Prima di pregare con i vostri figli dovete ricordarvi che non si tratta di “far dire la preghierina” a Lucia o a Davide, ma di pregare realmente con loro. L’atteggiamento educativo dei genitori consiste nel sostenere, incoraggiare ed aiutare i figli rispettando la preghiera dello Spirito Santo nel loro cuore. È fondamentale insegnare ai vostri bambini a raccogliersi in preghiera, a mettersi in ascolto (chiudere gli occhi, pensare a Gesù che è nel loro cuore), a rivedere la loro giornata, a rendere grazie per tutto ciò che hanno ricevuto e a chiedere perdono (attenzione però ai vostri suggerimenti che potrebbero eliminare la loro spontaneità).

Possiamo anche usare la lezione di catechismo della settimana, leggere insieme un versetto del Vangelo, insegnare loro a pregare per i loro amici, genitori, insegnanti, per i malati e le persone anziane che conoscono, ma anche per le intenzioni della Chiesa e del mondo intero.

Lasciate che i bambini prendano l’iniziativa

Si può concludere la preghiera con una formula già esistente, da dire lentamente, come anche una decina del rosario, o qualche invocazione ai santi e agli angeli custodi. La struttura generale della preghiera potrà rimanere la stessa nel corso del tempo, ma bisognerà fare attenzione a rinnovarne il contenuto di volta in volta.

Di tanto in tanto potete far preparare la preghiera ad uno dei bambini, dare spazio al canto (ai bambini piace molto cantare), avere un atteggiamento di preghiera degno, in piedi o in ginocchio, con le mani giunte o aperte, e saper variare a seconda degli orari e dei giorni della settimana, richiedendo pur sempre ai bambini di rimanere in un atteggiamento di rispetto e di raccoglimento. Quando i bambini cresceranno bisognerà incoraggiarli a pregare da soli, affinché prendano l’abitudine di essere autonomi e responsabili nel loro cammino verso il Signore.

Tags:
famigliapreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più