Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
home iconStile di vita
line break icon

Quattro idee per pregare con i nostri giovani adolescenti

Teenagers praying

Philippe Lissac / Godong

Edifa - pubblicato il 07/12/19

Durante l’adolescenza, la fede dei giovani diventa più intima: passano dalla devozione dei bambini, molto legata a quella dei genitori, ad una fede più adulta. La preghiera familiare può assumere allora una forma diversa.

di Jean-Régis Fropo

La difficoltà della preghiera familiare cresce con l’età dei bambini: dai 12-13 anni infatti cominciano a stancarsi di questa pratica e pian piano si allontanano, preferendo un approccio più personale o addirittura rifiutando talvolta di pregare. Ecco alcuni consigli per incoraggiarli a perseverare nella preghiera familiare.

1. Riservate una sera a settimana alle letture della Santa Messa della domenica successiva, è un’ottima preparazione. Questo momento in famiglia può essere seguito da un momento di meditazione sulle letture e di condivisione, e concludersi con una preghiera di ringraziamento e di intercessione.

2. Approfittate anche dei tempi liturgici più importanti, come Natale, Pasqua, Ognissanti per passare tutti insieme un momento di preghiera, di lettura della Sacra Scrittura e di condivisione.

3. Approfittate inoltre delle vacanze, compleanni di ciascuno, delle partenze, assenze e rientri degli uni e degli altri, delle scelte decisive della vita e della morte di persone care per raccogliervi in famiglia e pregare. Prestate attenzione a questi “segni della presenza amorevole di Dio nella storia di ogni famiglia” e fatene un motivo di comunione familiare e di incontro con il Signore nel rendimento di grazie.

4. Acquista i vostri giovani un Messalino. Forse penserete che la vita di preghiera proposta ogni giorno sarà troppo esigente per loro, eppure sarete sorpresi nel constatare che considerandoli per ciò che sono, cioè per degli adulti, saranno incoraggiati e faranno di questo libretto un compagno di vita.

Tags:
adolescenti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
Vedi di più