Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Fabio Marchese Ragona

Fabio Marchese Ragona, nonostante sia nato a Milano il 23 dicembre del 1982, è siciliano di Canicattì (Agrigento), ma negli ultimi anni ha vissuto tra Roma e Milano. Sin da piccolo ha sempre avuto la passione per il giornalismo, ed è diventato professionista nel 2008. E’ cattolico, ha insegnato religione a scuola e scrive di cose vaticane. Si è laureato a Roma in Scienze della Comunicazione nel dicembre 2004 e nel dicembre 2006. Poi, a Milano, ha frequentato il master biennale in giornalismo del Campus Multimedia IULM – Mediaset. Dopo aver fatto stage in Rai e a SkyTg24 è arrivato a Mediaset, dove lavora dal dicembre 2008. Dopo esser stato a Studio Aperto, oggi lavora a News Mediaset e collabora anche con il settimanale Panorama, con il quotidiano Il Giornale, con il mensile di cinema CIAK e ogni tanto con Wired.it. In passato ha scritto per L’Espresso, Il Foglio (ediz. del sabato), Corriere della Sera Magazine, Repubblica.it e Vatican Insider, il dorso online del quotidiano La Stampa.
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.