Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 07 Febbraio |
Beato Pio IX
Aleteia logo

Elisabetta Modena

Elisabetta Modena

Elisabetta Modena

Elisabetta Modena, classe 1974, è nata e vive tuttora in provincia di Verona, è sposata e ha quattro figli. Dopo la laurea in Filosofia ha insegnato per alcuni anni, prima di scegliere di dedicarsi a tempo pieno alla sua famiglia. Collabora con il magazine Future Shock su cui pubblica racconti, recensioni ed articoli. Nel 2008 è arrivata finalista al Premio Nazionale Tabula Fati con il racconto La rovina, e nel 2010 è uscito Il guardiano delle menti per la 0111 Edizioni (categoria selezione). Accanto alla fantascienza ha cominciato a scrivere storie romantiche per adulti e ragazzi. Nei suoi libri ci sono amore, fede e avventura, caratteri decisi e scelte forti, ma anche umanità e realismo. È appassionata di narrativa cristiana americana, di cui ha imparato a conoscere bene autrici, tematiche e stili di scrittura. Ha collaborato anche con il portale dell’editoria cattolica Rebecca libri, per il quale ha scritto recensioni ed effettuato interviste ad autori cristiani italiani odierni. Ha cercato di portare il filone della christian fiction americana in Italia coniugandolo con il genere young/adults, passando al fantasy e scoprendo KDP di Amazon. Ha deciso così di pubblicare come autrice indipendente la sua saga paranormal fantasy: Sorpresa da un angelo (#1, 2012), Nascosto ai tuoi occhi (#2, 2014), e Together (#3), la cui uscita è prevista nel 2015, ottenendo un buon riscontro di pubblico. Ama molto anche i romanzi rosa e collabora tuttora con Guido Veneziani Editore, sui cui rotocalchi nazionali pubblica racconti d’amore. Frutto della stessa passione è il romanzo Un matrimonio davvero speciale (2013) pubblicato con successo sempre su Amazon. I suoi libri, autoprodotti e liberi da condizionamenti editoriali, si sono diffusi soprattutto grazie al passaparola di lettrici e lettori. Il suo sito è www.elisabettamodena.com

IT_3.gif
Daily prayer
And today we celebrate...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
See More