Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 29 Marzo |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

USA: ucciso vescovo “pacificatore con un cuore per i poveri e gli immigrati”

David Gerard O’Connell

APU GOMES | AFP

Alvaro Real - Kathleen Hattrup - pubblicato il 20/02/23

David O'Conell, 69 anni, è rimasto ucciso da un colpo d'arma da fuoco in quella che viene definita una morte “sospetta”

“È uno shock, e non ho parole per esprimere la mia tristezza. Come sacerdote e poi vescovo qui a Los Angeles per 45 anni, il vescovo Dave è stato un uomo di profonda preghiera che nutriva un grande amore per la nostra Madre benedetta”, ha affermato l’arcivescovo José H. Gómez in un comunicato parlando della morte del vescovo David O’Connell.

“Era un pacificatore con un cuore per i poveri e gli immigrati, e voleva costruire una comunità in cui si onorassero e si proteggessero la santità e la dignità di ogni vita umana”, ha aggiunto il presule. “Era anche un buon amico e mi mancherà molto. So che mancherà a tutti”.

La notizia ha commosso tutta la diocesi, che non si è voluta pronunciare sulle cause della morte.

La Polizia della contea di Los Angeles ha spiegato che stava indagando sulla morte a colpi di arma da fuoco di un uomo alle 00.57 di sabato. Il corpo di David O’Connell, 69 anni, è stato rinvenuto in Janlu Avenue ad Hacienda Heights verso l’una del mattino.

Il dipartimento dello sceriffo di Los Angeles ha affermato domenica che la morte è stata classificata come omicidio e che sono in corso delle indagini perché risulta “sospetta”, anche se non sono stati forniti dettagli sul motivo per cui viene ritenuta tale e si è detto che non si pensa che possa rappresentare una minaccia pubblica.

“Siamo profondamente turbati e rattristati da questa notizia”, ha affermato l’arcivescovo Gómez. “Continuiamo a pregare per il vescovo Dave e per la sua famiglia. E preghiamo per le forze dell’ordine mentre portano avanti le indagini su questo crimine terribile. Chiediamo alla nostra Beata Madre Maria di intercedere e di essere una madre per tutti noi in questo momento di tristezza e dolore”.

Il vescovo David O’Connell era originario dell’Irlanda. Il Los Angeles Times ha ricordato il suo lungo servizio in alcuni dei quartieri più poveri di Los Angeles, e ha affermato che il presule si era guadagnato un’ottima reputazione dopo le rivolte seguite alla morte di Rodney King nel 1992.

Il vescovo Robert Barron ha espresso sul suo account di Twitter il dolore per la morte del suo confratello vescovo.

“Il vescovo Dave ed io siamo stati ordinati vescovi ausiliari dell’arcidiocesi di Los Angeles 7 anni fa”, ha scritto. “Dal momento in cui l’ho conosciuto, sono rimasto colpito dalla sua bontà e gentilezza, dal suo amore per la preghiera e dalla sua semplicità di cuore. Nei miei anni all’arcidiocesi di Los Angeles, il vescovo Dave è stato una fonte costante di sostegno, incoraggiamento e buonumore”.

“Ha dedicato il suo sacerdozio a servire i poveri”, ha aggiunto il presule. “Posso dire in tutta onestà che era una delle persone più simili a Cristo che io abbia conosciuto. Riposi in pace”.

Tags:
omicidiovescovovescovo robert barron
Top 10
See More