Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 18 Aprile |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Un bambino abbandonato tra i rifiuti con un rosario

Dziecko odnalezione na śmietniku

Chicago Police Department

Karol Wojteczek - Bérengère Dommaigné - pubblicato il 31/01/23

Una storia a lieto fine avvenuta a Chicago in piena estate. Una passante ha scoperto un bambino di una settimana tra rifiuti voluminosi. Il piccolo aveva al collo un rosario

Agosto 2021, zona di Montclare, nei sobborghi della zona nord-occidentale di Chicago. Quando il termometro segnava 30 gradi alla fine della mattinata, una donna che vuole mantenere l’anonimato si è avvicinata a una casa davanti alla quale c’erano oggetti voluminosi, inclusa una cassettiera che avrebbe potuto interessarla.

Per essere sicura voleva verificarne lo stato, e ha iniziato ad aprire i tre cassetti. Da uno di questi è apparso un bambino, sporco ma vestito e con un rosario al collo.

“Gli ho fatto il solletico per vedere se si muoveva”, ha affermato la donna, che dice di essere madre e nonna. “È un miracolo che mi sia trovata lì e che anche i servizi di soccorso siano arrivati in tempo. Mentre li aspettavo, tremavo per il nervosismo”, ha detto aggiungendo di aver pregato per tutto il tempo dell’attesa.

I medici, giunti rapidamente sul posto, hanno stimato che il bambino avesse meno di una settimana.

All’inizio erano preoccupati per le sue condizioni perché il volto del piccolo era coperto di vomito, ma poi esaminandolo da vicino hanno detto che era sano e non era in pericolo di vita. Il neonato è poi stato trasferito all’ospedale pediatrico della città.

Gli agenti di polizia, che hanno aperto un’indagine, hanno affermato che il bambino è stato molto fortunato perché è stato trovato prima che il camion della spazzatura portasse via la cassettiera. Il rosario lo avrà sicuramente protetto, e scommettiamo che Maria continua a vegliare su di lui.

Tags:
bambinorosario
Top 10
See More