Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Storia di un’anima: dietro al best-seller mondiale di Teresina 

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
best seller Therese de Lisieux

avec la permission de La Procure

Marzena Wilkanowicz-Devoud - pubblicato il 23/01/23

In formato tascabile, in edizione classica o con rilegatura da collezione, “Storia di un’anima” di Thérèse de Lisieux è un best-seller mondiale, vero classico della spiritualità cristiana. 150 anni dopo la nascita della carmelitana, il 2 gennaio 1873, il suo libro continua a suscitare un interesse che non accenna a flettersi.

Laure, grafica 26enne, esita: gira attorno all’espositore su cui stanno in bella mostra una quindicina di differenti edizioni della Storia di un’anima di Teresa di Lisieux. Non è facile scegliere: 

Nel mio gruppo di preghiera, per l’anno teresiano, abbiamo deciso di scoprire i testi della piccola Teresa, e allora volevo cominciare dal best-seller… 

Alla fine si è decisa a comprare la versione tascabile: «Costa meno e me la posso portare dappertutto». 

Dal 2 gennaio 2023, data del 150º anniversario della nascita della piccola Thérèse, le vendite del libro sono più imponenti che negli stessi giorni del 2022. 

Certamente lo sprone dell’anno teresiano – spiega Mathilde Mahieux, responsabile del settore religioso della prestigiosa libreria parigina La Procure – fa sentire il suo impatto, anche se per noi quest’opera ha un valore di fondo costante. 

Ciò significa, in concreto, che 578 esemplari, tra tutte le edizioni e tutti i formati, sono stati venuti in questa sola libreria nel 2022. Lo stesso si constata anche altrove, peraltro. Marie-Sophie Goniaux, libraia a La Procure di Lille, nota una domanda approssimativamente raddoppiata rispetto al solito: almeno alcuni esemplari a settimana, con un pubblico visibilmente più largo. 

Spesso – spiega – si tratta di persone in ricerca spirituale, non necessariamente dei credenti praticanti. Comprano la Storia di un’anima perché è la migliore chiave per entrare nella spiritualità della piccola Teresa, che per loro è una guida capace di ispirarli, un’amica che smuove il cuore e imprime slancio. 

Un successo editoriale mondiale 

Celebrata nel 2023 dall’Unesco come “figura di pace”, la carmelitana dichiarata dottore della Chiesa suscita effettivamente una fervente devozione in tutto il mondo. La sua popolarità resta smisurata e il suo capolavoro si impone nella top ten delle opere più vendute al mondo: 500 milioni di esemplari pubblicati. Tradotta in più di cinquanta lingue, incessantemente studiata e commentata… resta una fonte d’ispirazione permanente. Ma quali sono le ragioni di tanto successo editoriale, che non si flette neanche 150 anni dopo la nascita dell’autrice? Che cosa fa sì che Storia di un’anima tocchi tanti lettori, al di là delle loro culture e delle loro tradizioni? 

La vita di una piccola religiosa normanna morta a 24 anni – osserva Hélène Mongin, scrittrice ed editrice per le Éditions Emmanuel – non sarebbe dovuta interessare ad alcuno. Storia di un’anima è un best-seller mondiale perché Thérèse di Lisieux non racconta la propria vita ma l’opera di Dio nella propria vita. È molto più di una autobiografia! A partire da questo, il suo testo semplice, autentico, intimo e ricco di humour, diventa allora universale. 

La versione tascabile dell’opera della carmelitana, da Mongin pubblicata nel 2015, è stata venduta in 32mila esemplari, mentre l’edizione in formato più grande è arrivata a 7.500 esemplari dal 2018. 

A parte questo, però, c’è un’altra cosa – essenziale – che spiega un simile interesse. Secondo Hélène Mongin, 

Thérèse ha innescato una rivoluzione copernicana nella spiritualità della propria epoca: quando era piccola, sentiva parlare solo del peccato, le descrivevano un Dio vendicatore le cui folgori si sarebbero abbattute sui peccatori. Eppure, anche senza reinventare niente, Thérèse ha riscoperto l’Evangelo e ha contemplato la misericordia di Dio. Thérèse non si offre alla giustizia del Signore, per salvare i peccatori: si offre alla sua misericordia. Rovesciando tutto, Thérèse ha toccato il cuore della gente. 

In ultimo, la terza ragione che fa del libro un best-seller mondiale riguarda l’immagine di santità proposta dalla carmelitana: anche questa è decisamente rivoluzionaria. 

Fino all’epoca di Thérèse, i santi dovevano essere degli esempi eroici di virtù o di martirio. La santità si raggiungeva con le unghie e con i denti. La religiosa ha rivelato che la santità consiste nel vivere le cose ordinarie con un amore straordinario. È la famosa “piccola via dell’amore”, che mostra come la santità sia aperta a tutti. 

Il racconto di un amore 

Storia di un’anima è il racconto che testimonia l’amore tessuto fra Gesù e Thérèse. Ecco il segreto. Ed è forse per questo segreto svelato dalla carmelitana che Storia di un’anima non è soltanto un libro: i suoi lettori lo dicono apertamente – leggere Thérèse significa incontrarla. Ha un modo tutto suo di rendersi presente. 

È piuttosto misterioso – confida ad Aleteia il libraio del santuario del Carmelo di Lisieux –, ma i lettori hanno una relazione amicale con lei. Thérèse è un’amica, una confidente, una sorellina. 

L’uomo constata che tutte le edizioni del capolavoro della religiosa interessano i pellegrini. Nessuna casa editrice, secondo lui, riesce veramente a proporre l’edizione definitiva: «Thérèse appartiene a tutti!». E nutre la speranza che dopo due anni di lockdown i pellegrini stranieri tornino ad affluire copiosi al santuario nel 2023 (la media era di 800mila persone per anno) e, con l’occasione, a leggere il best-seller della carmelitana normanna. 

Se nel 2022 la libreria del santuario ha venduto 7mila esemplari, tra tutte le edizioni e tutte le lingue, con l’anno teresiano le primizie sembrano essere positive. Senza dubbio alcuno, l’influenza spirituale di santa Teresa di Lisieux continuerà a trasformare vite, perché – come scrive ella stessa – 

quel che rileggo in questo quaderno è veramente la mia anima! …Queste pagine faranno tanto bene. Se ne conoscerà meglio la dolcezza del buon Dio. 

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
dottori della Chiesaleggenda agiograficasanta teresa di lisieuxsanti e beatitestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni