Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 04 Febbraio |
San Giuseppe da Leonessa
Aleteia logo
Perle dal Web
separateurCreated with Sketch.

Un segno celeste per i funerali di Benedetto XVI? 

Croix-ciel-Benoit-XVI.jpg

Capture d'écran Twitter / Ant CH

Cécile Séveirac - pubblicato il 17/01/23

Mentre i cattolici di tutto il mondo rendevano l’ultimo omaggio a papa Benedetto XVI nel corso delle sue esequie, il 5 gennaio 2023, alcuni fedeli hanno interpretato un fenomeno meteorologico come un segnale celeste.

Un segno dal Cielo per la morte di Benedetto XVI? È quanto affermano numerosi internauti: effettivamente circola una fotografia scattata nel corso dei funerali del papa emerito il 5 gennaio 2023 – una croce di luce si apriva spazio tra le nubi, mentre la nebbia che circondava il cupolone di San Pietro si dissipava. 

L’immagine sarebbe stata catturata da fedeli che si trovavano sul fianco destro del Palazzo Apostolico durante i funerali. Diverse persone hanno del resto fatto notare che la presenza di una nebbia tanto spessa, a Roma, è relativamente rara, e che c’era stato il sole per tutta la settimana di omaggi a Benedetto XVI, in particolare mentre la folla affluiva per onorare la salma del Papa Emerito. 

A oggi, tuttavia, niente permette di stabilire la sussistenza oggettiva di un tale fenomeno, poiché ne circola un’unica fotografia. Alcuni la raffrontano alla visione della sera delle dimissioni di Benedetto XVI, nel 2013, quando una folgore aveva colpito in modo assai spettacolare la croce in cima al Cupolone. Diversi fotografi e giornalisti, all’epoca, catturarono quel momento assai suggestivo. 

I fedeli ai funerali di Benedetto XVI:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
benedetto XVIfuneralepapa benedetto xvisegni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni