Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 27 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

“La Chiesa è un grande laboratorio di cultura”, dice il cardinal Tolentino 

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
MSGR. JOSÉ TOLENTINO MENDONÇA

By António0196 (Cc By-sa 4.0) From Wikimedia Commons

i.Media per Aleteia - pubblicato il 09/12/22

Ogni giorno, Aleteia offre una selezione di articoli scritti dalla stampa internazionale sulla Chiesa e le questioni principali che preoccupano i cattolici nel mondo. Le opinioni e i punti di vista espressi in questi articoli non sono quelli degli editori.

Venerdì, 9 dicembre 2022

1. “La Chiesa è un grande laboratorio di cultura”, dice il cardinal Tolentino 

2. In Africa, i microfinanziamenti cattolici si sviluppano rapidamente

3. Esperti studiano un “miracolo” attribuito all’intercessione dei genitori di San Giovanni Paolo II

4. Le Chiese in Medio Oriente soffrono mentre i cristiani emigrano in massa

5. I sacerdoti ucraini arrestati “torturati senza pietà”, denuncia un arcivescovo

1“La Chiesa è un grande laboratorio di cultura”, dice il cardinal Tolentino 

Il cardinale José Tolentino Mendonça, prefetto del Dicastero per la Cultura e l’Educazione, ha sottolineato all’agenzia cattolica portoghese Ecclesia l’importanza della cultura nella missione della Chiesa. Descrivendo la Chiesa come “un laboratorio prezioso di speranza culturale, in molti modi”, ha insistito sul fatto che quello che si vive all’interno della Chiesa “non viene inteso solo in chiave religiosa”. Il prefetto, che nel suo Paese è un poeta rinomato, ha ricordato l’ispirazione cristiana di molte creazioni artistiche, che testimonia la “vitalità della fede” nel corso dei secoli, e ha indicato che l’esperienza culturale cristiana è utile perché può essere “un luogo per incontrare o reincontrare il cristianesimo”. La Chiesa può anche contare sulla sua grande rete di istituzioni cattoliche, “la più grande rete educativa al mondo”, con oltre 2000 università e migliaia di scuole. Questa è “l’interfaccia privilegiata della Chiesa con il mondo”, ha sottolineato il cardinal Tolentino. Responsabile della cultura e dell’educazione in Vaticano, ha preso la sua nomina da parte del Papa come una sfida, e ha affermato di voler “mostrare come l’esperienza cristiana sia un fulcro della creazione culturale rilevante per la cultura contemporanea”.

Ecclesia, portoghese.

2In Africa, i microfinanziamenti cattolici si sviluppano rapidamente

La Croix Africa analizza lo sviluppo degli strumenti di microfinanziamento in linea con l’etica cattolica. Ad esempio, Caurie-Microfinance, un’istituzione legata alla Chiesa cattolica in Senegal, ha quasi 140.000 clienti, il 90% dei quali donne, soprattutto nel settore del piccolo commercio. Nonostante il rallentamento dovuto alle misure per contenere la pandemia, il settore del microfinanziamento cattolico in Senegal si sta dimostrando forte, con una produzione di 21 miliardi di franchi CFA (circa 32 milioni di euro) nel 2021, con prestiti di oltre 14,6 miliardi di franchi CFA (oltre 22 milioni di euro) alla fine dell’anno. Oltre al Senegal, negli ultimi anni la Chiesa in Africa è stata sempre più coinvolta nella finanza in Ghana, Costa d’Avorio e Benin. Più di recente, questa tendenza è aumentata anche in Malawi, dove la diocesi della capitale Lilongwe ha rilevato una banca. In Costa d’Avorio, l’esperienza del Fondo Cattolico per il Risparmio e il Credito (FCEC), lanciato nel 2008 nella diocesi di Yamoussoukro, si sta estendendo anche ad altre diocesi del Paese. “I clienti sono uomini e donne di tutte le denominazioni religiose, cooperative, associazioni, imprese di piccole e medie dimensioni, parrocchie e gruppi d’azione e movimenti cattolici”, dice Estelle Etché, general manager dell’FCEC. Queste attività hanno tuttavia sollevato forti riserve tra alcuni cattolici, come l’ivoriano Élie Mobio, che sottolinea le contraddizioni di questo modello di sviluppo. “Investire nella finanza per una Chiesa che vuole essere povera non sarebbe per la Chiesa africana servire due padroni allo stesso tempo, cosa che Cristo proibisce nel Vangelo? […] Anche se c’è buona volontà, i prestiti concessi non sono a tasso zero”, commenta. “Conoscendo i rischi di un’attività di questo tipo, possiamo legittimamente temere che la Chiesa sprechi i suoi fondi come nel caso dell’acquisto da parte del Vaticano di un edificio in Gran Bretagna”, dice Mobio.

La Croix Africa, francese.

3Esperti studiano un “miracolo” attribuito all’intercessione dei genitori di San Giovanni Paolo II

Padre Sławomir Oder, che è stato postulatore della causa del Papa polacco, ha riferito all’agenzia di notizie cattolica KAI di aver ricevuto vari resoconti di presunti miracoli collegati a Emilia e Karol Wojtyła, che verranno analizzati.

The Pillar, inglese.

4Le Chiese in Medio Oriente soffrono mentre i cristiani emigrano in massa

La persecuzione diffusa, soprattutto negli ultimi anni, esige il suo prezzo tra le più antiche comunità cristiane del mondo.

UCA News, inglese.

5I sacerdoti ucraini arrestati “torturati senza pietà”, denuncia un arcivescovo

Il 16 novembre, padre Ivan Levitsky e padre Bohdan Geleta sono stati arrestati nella città di Berdiansk, nell’Ucraina sud-orientale. Un arcivescovo ne denuncia le torture.

The Tablet, inglese.

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
rassegna stampa internazionale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni