Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 04 Febbraio |
San Giuseppe da Leonessa
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Il cane che si è steso accanto a una statua di Gesù in una chiesa

Cachorro flagrado sobre estátua de Jesus em igreja

Unknown / Fair use

Cerith Gardiner - pubblicato il 05/12/22

Se una foto vale mille parole, allora questa riassume l'amore che dovremmo provare tutti per Gesù

Di recente è stata condivisa sui social media una fotografia che ritrae un cane steso accanto a una statua di Gesù in una chiesa.

Se non si possono verificare i dettagli dell’evento, o dove abbia avuto luogo, le immagini non solo sono affascinanti, ma ci ricordano una lezione molto importante.

Secondo il post condiviso da Roaming Catholics, quando i parrocchiani hanno notato il cane steso vicino alla statua di Gesù, lo hanno riferito al parroco.

Nella sua saggezza, sembra che il sacerdote abbia detto: “Lasciamolo stare e non disturbiamolo; ha tutto il diritto di stare con il suo Signore e Maestro”.

Questo messaggio assume un rilievo particolare durante l’Avvento. Mentre aspettiamo la nascita di Cristo, è importante ricordare che il Suo arrivo è avvenuto per il bene di tutto il creato – compreso il migliore amico dell’uomo.

Guardando queste belle fotografie, non possiamo fare a meno di pensare che l’amico a quattro zampe stesse provando a confortare e a proteggere il Cristo ferito, come i cani offrono sostegno emotivo a milioni di noi ogni giorno.

Questo ci ricorda di rendere grazie per questi compagni speciali e di tener presente l’esempio di questo cane in particolare, perché avvicinarci a Gesù è proprio quello per cui siamo stati creati.

Tags:
canegesù cristostatua
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni