Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
Perle dal Web
separateurCreated with Sketch.

Chi offre di più per lo Swatch di papa Francesco? 

montre-pape-francois.jpg

Capture Twitter / Hodinkee

L'orologio da polso già appartenuto a papa Francesco e ora offerto per un'asta di beneficenza.

Cécile Séveirac - pubblicato il 24/11/22

Un orologio del Santo Padre è stato messo all’asta, online, fino al 30 novembre. L’accessorio (per quanto sia semplicissimo) è stimato tra i 10mila e i 100mila euro.

Centomila euro! È il massimale a cui potrebbe arrivare l’asta per un orologio dalle linee decisamente essenziali (per non dire spartane). Un prezzo che può sembrare stravagante, ma che si spiega con l’identità dell’ex proprietario: papa Francesco in persona. 

Si tratta di uno Swatch “Once Again”, che Francesco portava sobriamente al polso, accessorio dal valore di una sessantina d’euro e che è stato messo all’asta nel quadro di una vendita online che si tiene dal 22 al 30 novembre per il progetto caritativo Once Upon a Time Watch

Questo orologio senza pretese, in plastica, con un quadrante bianco molto basico, si distingue da quelli dei predecessori di papa Francesco: Giovanni Paolo II è già stato fotografato con un Rolex Date Just e Benedetto XVI con un Erhard Junghans Tempus Automatique, donatogli da un deputato tedesco. Malgrado la semplicità del modello adottato dal papa argentino, il lotto è stimato tra i 10mila e i 100mila euro – una cifra che si spiega col fatto che la storia e la provenienza del lotto costituiscono un criterio di acquisto importante almeno quanto la rarità e la qualità, per i collezionisti. Consegnato alla casa d’aste Wright, le offerte hanno già superato la soglia dei 30mila euro

I ricavati di questa vendita insolita saranno devoluti all’associazione Brian LaViolette Scholarship Foundation, che dispone borse di studio per studenti meritevoli ma privi di mezzi per proseguire gli studi superiori. Una lettera di don Fabio Salerno, segretario personale di papa Francesco, garantisce l’autenticità della provenienza e sarà rimessa al nuovo proprietario dell’oggetto. 

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
beneficenzacarità cristianapapa francescoricchezza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni