Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

La moderna cattedrale di Nostra Signora d’Arabia (FOTO)

Our-Lady-of-Arabia-bahrainpapalvisit

bahrainpapalvisit.org

Ricardo Sanches - pubblicato il 27/10/22

Il tempio riceverà la visita di Papa Francesco nei prossimi giorni

Papa Francesco realizzerà il suo 39° viaggio apostolico dal 3 al 6 novembre 2022. La destinazione è il Bahrein, e nella programmazione ufficiale sono previste visite alle città di Manama (capitale del Paese) e Awali, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora d’Arabia.

In questa cattedrale, il Santo Padre parteciperà a un incontro ecumenico per la pace e pronuncerà il suo quarto discorso nel Paese.

La cattedrale di Nostra Signora d’Arabia

La cattedrale di Nostra Signora d’Arabia è stata consacrata il 10 dicembre 2021.

Il terreno di 9.000 metri quadri su cui è costruita è stato una donazione del re Hamad bin Isa Al Khalifa al defunto vescovo Camillo Ballin, vicario apostolico dell’Arabia settentrionale. Dopo tutta la documentazione necessaria per approvare l’opera, monsignor Ballin ha dato inizio ai lavori per raccogliere fondi e realizzare il progetto.

Il 19 maggio 2014, il re Hamad bin Isa Al Khalifa ha visitato Papa Francesco in Vaticano e gli ha donato un modello della cattedrale.

La pietra angolare del tempio – un dono del Santo Padre ai fedeli della Penisola Arabica – è stata tratta dalla Porta Santa della basilica di San Pietro e benedetta il 31 maggio 2014.

Dopo la morte del vescovo Ballin nel 2020, il progetto è stato supervisionato dal vescovo Paul Hinder, nominato dal Papa Amministratore Apostolico dell’Arabia settentrionale.

L’interno della cattedrale

La cattedrale di Nostra Signora d’Arabia può accogliere 2.300 persone, e ha la forma di una tenda con il tetto a cupola ottagonale.

La decorazione interna ha icone che rimandano alla storia degli eventi principali della Storia della Salvezza.

Il tempio ha anche due cappelle: una dedicata al Santissimo Sacramento e l’altra che ospita un’immagine a grandezza naturale di Nostra Signora d’Arabia, patrona del Vicariato.

Cattolici in Bahrein

Il vescovo Paul Hinder ha parlato con l’agenzia di notizie cattolica I.Media del cattolicesimo in Bahrein. Secondo il vescovo, “si stima che in Bahrein ci siano 80.000 cattolici, molti dei quali migranti provenienti dall’Asia, soprattutto da Filippine e India. In totale i cristiani, con circa 210.000 praticanti, rappresentano il 14% della popolazione, seguiti dagli induisti (10%). Il Bahrein ha due parrocchie, e la cattedrale di Nostra Signora d’Arabia è la seconda chiesa cattolica romana più grande del Golfo Persico”.

Il vescovo ha aggiunto che i cattolici in Bahrein godono di piena libertà per praticare la religione, ma ha ricordato che “questa libertà si limita ai luoghi di culto concessi ai cristiani. Ad esempio, non si può semplicemente affittare un immobile e celebrare la Santa Messa. I cristiani possono però praticare la propria fede senza essere disturbati.

Fontehttps://www.bahrainpapalvisit.org

Tags:
bahreincattedralepapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni