Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 02 Dicembre |
Santa Blanca de Castilla
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

Il luogo paradisiaco in cui gli angeli lottarono contro i demoni

shutterstock_1082127629-1.jpg

Shutterstock/Stefano Garau

Maria Paola Daud - pubblicato il 01/10/22

Il Golfo di Cagliari, ribattezzato Golfo degli Angeli, è un luogo che per la sua grande bellezza ha dato origine a una leggenda “paradisiaca”

Il Golfo di Cagliari, chiamato anche Golfo degli Angeli, è situato a sud-ovest della Sardegna. È chiamato così per via di un’antica leggenda che si tramanda da secoli nell’isola.

La lotta tra angeli e demoni

La leggenda parla di una disputa tra gli angeli e il Diavolo che ha avuto luogo qui.

Dio aveva promesso agli angeli un luogo sulla Terra, e loro hanno scelto la Sardegna per i suoi prati verdi e il mare azzurro che la circonda, che ricordavano loro il Paradiso.

Lì vivevano uomini molto semplici, che si dedicavano a coltivare la terra e alla pesca. Erano puri di cuore, e tra loro regnava la pace.

Andava tutto perfettamente finché non è apparso Lucifero, invidioso della grande bontà di Dio e del fatto che gli angeli stessero in quel paradiso terreno, motivo per il quale ha iniziato ad attaccarli con il suo esercito infernale.

Quella tra angeli e demoni è stata una lunga battaglia, durata fino a quando l’arcangelo San Michele ha sconfitto con la sua spada Lucifero, che dopo essere stato disarcionato dal suo cavallo nero ha gettato la sua sella in quelle acque cristalline formando una collina, quella che oggi viene chiamata “La Sella del Diavolo” (o Sant’Elia).

Silla del diablo

La Sella del Diavolo è stata a lungo rifugio di imbarcazioni fenicie, poi puniche, romane e barbare, che si disputavano le coste.

Importanti chiese di Cagliari

A Cagliari si possono ammirare numerose chiese, molte delle quali antiche.

La basilica di San Saturnino è stata costruita nel V secolo e rimodellata in epoca romanica. È stata restaurata di recente.

Basílica de san Saturnino

Gli abitanti non potevano ovviamente esimersi dal dedicare una chiesa a San Michele Arcangelo.

Iglesia de San Miguel Arcángel

La cattedrale di Santa Maria Assunta è stata costruita nella prima metà del XIII secolo ed elevata al rango di cattedrale nel 1258.

Catedral de Santa Maria Asunta

La Collegiata di Sant’Anna è un importante esempio di architettura barocca della fine del XVIII secolo.

Colegiata de Santa Ana

Importante è anche il Santuario di Nostra Signora di Bonaria, da cui prende il nome la città argentina di Buenos Aires.

Santuario de Nuestra Señora de Bonaria
Virgen de Bonaria en Cagliari
Tags:
angelidemonisardegna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni