Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 06 Ottobre |
San Bruno
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

35 anni, italiano, calciatore: don Luigi è il nuovo parroco di New York

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
parroco new york

Radio Missione Francescana RMF - Facebook

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 31/08/22

Dalla Lucania a Roma: la storia del giovane sacerdote don Luigi Portarulo

Da calciatore ad economo in Vaticano, affidabile e giovanissimo: è l’identikit del nuovo parroco di una delle parrocchie più importanti di New York: lui si chiama Don Luigi Portarulo

Nostra Signora di Pompei 

E’ un prete lucano di 35 anni originario di Bernalda (Matera), da tanti anni in servizio al Vaticano. Per lui a novembre si aprirà una nuova missione: diventare il responsabile della parrocchia Our Lady of Pompei di New York, parrocchia di riferimento degli italiani e del consolato italiano nella Grande Mela (trmtv, 25 agosto).

Entrato giovanissimo, a soli dodici anni, nel Preseminario “San Pio X” in Vaticano, don Luigi Portarulo ha maturato la sua vocazione durante il pontificato di Giovanni Paolo II. Sacerdote dell’Opera “Don Folci” e incardinato nella diocesi di Como (è stato ordinato il 9 giugno 2012 nel duomo lariano), don Luigi ha vissuto i suoi primi anni di ministero sacerdotale al Preseminario, all’interno delle mura vaticane. 

MALTA
E’ durante il pontificato di Wojtyla, che don Luigi ha scoperto la bellezza della vocazione.

Giovanissimo vicerettore ed economo

Vicerettore ed economo dell’istituto “Don Folci”, don Luigi ha saputo conquistare la stima, la fiducia e la simpatia dei giovani che negli ultimi anni hanno vissuto l’esperienza di ministranti della basilica di San Pietro. 

Bravo giocatore di calcio a 5

In Vaticano però, per tutti don Luigi è il prete calciatore protagonista con la squadra della Fabbrica di San Pietro del torneo “Clericus Cup” che ogni anno mette a confronto le rappresentative dei vari seminari e delle università pontificie presenti nella capitale. Grande tifoso dell’Inter, ha già vestito anche la maglia azzurra della Nazionale italiana futsal (il calcio a 5 ndr) dei sacerdoti, partecipando alla XV edizione del Campionato Europeo di futsal.

Collaboratore ai Santi Protomartiri Romani 

Docente di religione all’Istituto Sant’Apollinare, don Luigi sta per conseguire la licenza in “Utroque iure” alla Pontificia Università Lateranense. Finora, prima della “promozione” a New York, il giovane parroco lucano è stato collaboratore nella parrocchia dei Santi Protomartiri Romani (Radio Missione Francescana RMF).

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
calcionew yorkparroco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni