Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 07 Luglio |
Santa Maria Goretti
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Covid, novità in chiesa: si possono usare le acquasantiere, ok alle unzioni

MEXICO

@arquidiocesismx

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 16/06/22 - aggiornato il 16/06/22

La CEI (Conferenza Episcopale Italiana) alleggerisce le misure di contenimento della pandemia in chiesa. Ma si raccomanda comunque l’uso della mascherina

Una nuova lettera inviata dalla Presidenza della CEI ai Vescovi contiene alcuni consigli e suggerimenti relativi alle misure di prevenzione della pandemia da Covid in chiesa. All’inizio del periodo estivo, il Governo ha ancora allentato le misure di prevenzione della pandemia. Alla luce del nuovo quadro, La CEI ritiene opportuno condividere i seguenti consigli e suggerimenti alle diocesi. 

Sintomi influenzali

E’ importante ribadire che non partecipi alle celebrazioni chi ha sintomi influenzali e chi è sottoposto a isolamento perché positivo al Covid.

Utilizzo delle mascherine 

In occasione delle celebrazioni liturgiche non è obbligatorio indossare la mascherina, ma è raccomandato. Tanto più se le celebrazioni sono molto affollate.

shutterstock_1682959897.jpg

Acquasantiere

Dopo due anni è possibile tornare nuovamente a usare le acquasantiere, che quindi possono nuovamente tornare a riempirsi di acquasanta.

3
ACQUASANTIERA: Recipiente che contiene l’acqua santa all’ingresso della chiesa; i fedeli vi immergono la punta delle dita e poi si fanno il segno della croce.

Processioni offertoriali 

E’ possibile svolgerle: quindi si potranno portare di nuovo i doni all’altare con la tradizionale processione offertoriale, all’inizio della liturgia eucaristia.

Distribuzione della Comunione

Si consiglia ai Ministri di indossare la mascherina e a igienizzare le mani prima di distribuire la Comunione.

PRIEST

Unzioni 

Nella celebrazione dei Battesimi, delle Cresime, delle Ordinazioni e dell’Unzione dei Malati si possono effettuarle senza l’ausilio di strumenti.

I singoli Vescovi, nella considerazione delle varie situazioni e dell’andamento del Covid nel loro territorio, possono adottare provvedimenti e indicazioni particolari per le celebrazioni in chiesa.

Tags:
chiesacovidpandemia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni