Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 07 Luglio |
Santa Maria Goretti
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

In questo luogo un angelo suonava per tranquillizzare San Francesco

SACRO SPECO

María Paola Daud | Aleteia

Maria Paola Daud - pubblicato il 03/06/22

Lo Speco di San Francesco, dove il santo si ritirava a pregare in silenzio

Vicino alla città umbra di Narni si trova uno dei santuari più importanti per il francescanesimo, lo Speco di San Francesco.

In questo luogo il santo si ritirava a pregare in silenzio, accompagnato dai confratelli a lui più vicini. È qui che si sono anche verificati vari miracoli straordinari, che avvicinano senz’altro Francesco in santità a Cristo.

Quando il santo è arrivato nel 1213 nel piccolo oratorio dedicato a San Silvestro, creato dai Benedettini, i frati alla fine della giornata si riunivano in questo luogo per lodare insieme il Signore.

Dietro l’abside dell’oratorio si trova un pozzo in cui i monaci raccoglievano l’acqua piovana. Il primo biografo del “Poverello” di Assisi, Tommaso da Celano, racconta che quando il santo era gravemente malato chiese un po’ di vino. Visto che non ce n’era gli portarono l’acqua del pozzo. Francesco la benedisse, e l’acqua si trasformò in vino, come alle nozze di Cana. Dopo averla bevuta, guarì miracolosamente dalla sua malattia.

SACRO SPECO
María Paola Daud | Aleteia

La grotta santa si trova a circa 200 metri dal convento e dall’oratorio, nel verde del bosco. In realtà è una fessura piuttosto stretta nella roccia che fu il luogo preferito del santo, che era solito entrarvi a mani teste. Sospirava, piangeva, gemeva e si colpiva il petto sentendo la chiamata alla Passione di Cristo mentre la terra tremava e le rocce si rompevano intorno a lui.

SACRO SPECO
María Paola Daud | Aleteia

  • 1
  • 2
Tags:
san francescosantuario
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni