Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 02 Luglio |
Beato Antonio Rosmini
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Quando l’insegnante definisce il cristianesimo una favola, è ora di prendere in considerazione la scuola cattolica

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
BORED,BOY,SCHOOL

Shutterstock

padre Donato Infante - pubblicato il 27/05/22

Nelle scuole c'è una duplicità di criterio che favorisce una visione anticristiana

Conosco bene la scuola pubblica, e ricordo un corso di Storia in cui è stato detto che il Medioevo era un periodo oscuro. Con il Rinascimento, e ancor di più con la Riforma, si è detto che la “Ragione” (scritta spesso sulla lavagna con l’iniziale maiuscola) era prevalsa.

È chiaro che qualcosa sembrava un po’ strano in questa narrativa storica. Sapevo che il sistema universitario medievale presentava giganti come Sant’Alberto e San Tommaso d’Aquino, e che le 95 tesi di Lutero non riguardavano tanto la “ragione”, quanto una disputa teologica sull’interpretazione delle Scritture.

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
cristianesimoistruzioneresurrezionescuola
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni