Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 12 Agosto |
Santa Giovanna Francesca de Chantal
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Le cose fondamentali della vita hanno bisogno di gradualità

SVILUPPO, CRESCITA,PIANTA

Shutterstock|Singkham

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 24/05/22

Gesù non ci consegna semplicemente la verità, ma ci educa a comprenderla, secondo una gradualità conveniente per noi. Anche noi dobbiamo quindi usare pazienza nei confronti degli altri e di noi stessi.

Vangelo di Mercoledì 25 Maggio

Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l’annunzierà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del mio e ve l’annunzierà.

(Giovanni 16,12-15)

Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso.

Gesù nel Vangelo di oggi inaugura un tema importante: la gradualità. Ogni cosa importante della vita ha bisogno di essere appresa un po’ alla volta.

Se non si tiene presente questo principio anche l’amore come la fede possono diventare un macigno che schiaccia la vita e non un fondamento sopra il quale costruire.

E proprio per questo non può esserci nessuna gradualità senza pazienza. Innanzitutto pazienza con noi stessi, accettando che noi siamo i primi ad avere necessità di imparare le cose un po’ alla volta, e proprio per questo a non meravigliarci delle nostre cadute, dei nostri limiti, della nostra debolezza bisognosa di essere soccorsa.

In secondo luogo la gradualità ci suggerisce anche la pazienza con il prossimo, con chi ci è accanto, con chi amiamo, ma anche con ciò che abbiamo a cuore come la nostra famiglia, la nostra comunità e i luoghi che normalmente sono luoghi decisivi del nostro esserci al mondo.

Ma non basta la pazienza, c’è bisogno di sapere che il Signore ci dà indizi per crescere, per andare avanti, per progredire:

Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future.

È bello sapere che tra i doni dello Spirito c’è proprio quello di essere guidati alla verità tutta intera. È un po’ come sapere che il Signore ci prende per mano e ci conduce verso ciò che ci compie. Chissà se sentiamo questa mano, e se ci lasciamo afferrare e guidare da essa. 

Tags:
dalvangelodioggifedespirito santoveritavita spirituale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni