Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 23 Maggio |
San Desiderio da Genova
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Documentario sull’Eucaristia, successo al botteghino negli Stati Uniti

EUCHARIST

Sidney de Almeida | Shutterstock

Ricardo Sanches - pubblicato il 11/05/22

La produzione spagnola "Vivo" è tra i 10 film di maggior successo al botteghino il giorno dell'uscita, e ha superato Batman e L'Uomo Ragno

Il documentario spagnolo “Vivo” (“Alive” in inglese) è arrivato di recente nei cinema statunitensi, ed è già un successo al botteghino. SecondoACI Digital, il film, che parla del potere dell’Eucaristia, è tra le 10 pellicole di maggior successo al botteghino il giorno dell’uscita, superando anche grandi produzioni di Hollywood.

“‘Vivo’ è uscito negli Stati Uniti il 25 aprile, e quel giorno si è piazzato al sesto posto al botteghino. Il film ha superato pellicole popolari come The Batman, Spider-man: No Way Home, Morbius o The Lost City”, ha dichiarato ACI Digital.

Il film è già uscito in Spagna, dov’è entrato nella lista dei 10 più visti. Lo stesso è avvenuto in alcuni Paesi dell’America Latina, come Messico e Colombia.

Il potere dell’Eucaristia

Diretto da Jorge Pareja e con la sceneggiatura di Jaime Pineda, il documentario “Vivo” presenta la storia di cinque uomini e donne che ricordano il momento in cui hanno riconosciuto la Presenza reale di Gesù nell’Eucaristia. La fede ispiratrice e l’ammirazione autentica che esprimono rende “Vivo” non solo un film, ma un’opportunità per sviluppare una maggiore devozione all’Eucaristia.

Il film è distribuito da Bosco Filmes, fondato da Lucía Gonzálex-Brandiarán, che ha affermato:

VIVO è stato e continua ad essere una completa sorpresa, una documentario semplice e senza pretese entrato nella top 10 al botteghino in Spagna e Messico. Crediamo davvero che il mondo abbia bisogno di speranza, ed è questo che porta il film. Ha già trasformato molti con la sua semplicità, e ha suscitato una rivoluzione.

La rilevanza del film

Nella sua intervista ad Aleteia, Lucía ha anche parlato del motivo del successo del film, come anche della sua rilevanza al giorno d’oggi:

“Molti cattolici dimenticano o semplicemente non sanno che Gesù è realmente presente nell’Eucaristia. Uno studio della Pew realizzato verso il 2019 ha rivelato che 7 cattolici su 10 negli Stati Uniti credono che il Corpo e il Sangue siano solo simboli…

In America, in Europa e in molte parti del mondo, il cristianesimo sta diventando una luce debole. Per restaurare la nostra Chiesa, le nostre famiglie e il mondo in cui viviamo, l’ordine corretto è conoscere Dio, amarlo e servirlo. Conoscerlo è stare alla Sua presenza ed essere trasformato da Dio.

Abbiamo affrontato anche una pandemia devastante, e nel mondo si stanno verificando altre atrocità. Chi ci può aiutare tra queste sfide? Solo Gesù. Dobbiamo trarre vita e forza da Lui. Un fatto poco noto sulla nostra casa di produzione è che siamo consacrati a Nostra Signora di Guadalupe in Messico. La Madonna sotto questo titolo è importantissima, perché attraverso di lei Dio ci ha lasciato un segno del Divino – un’impressione duratura perché tutta l’umanità la veda.

Attraverso il nostro film ‘Vivo‘, vogliamo lasciare un segno duraturo nella mente e nel cuore per portare le anime a un rapporto profondo con Gesù Cristo”.

Tags:
documentarioeucaristia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni