Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 25 Settembre |
San Cleofa
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Che fare quando l’ansia affligge il nostro cuore?

WEB3-PRAYING-WORK-OFFICE-shutterstock_1939089082-Stasonych-Kostiantyn-Voitenko.jpg

Shutterstock

O São Paulo - pubblicato il 09/05/22

P. Cido: “Vorrei proporre tre atteggiamenti per stare bene con se stessi, con gli altri e con Dio”

P. Cido Pereira cura una rubrica di domande e risposte sul portaleO São Paulo, dell’arcidiocesi brasiliana di San Paolo, e ha affrontato il difficile equilibrio tra ansia e preghiera su richiesta di una lettrice che ha preferito mantenere l’anonimato e che ha scritto al sacerdote:

“Padre Cido, nella preghiera non riesco a concentrarmi a causa dell’ansia. Prego solo col pensiero. Sbaglio?”

Il presbitero ha risposto con tre consigli per affrontare il panorama che implica ansia e preghiera:

“Sorella mia, vorrei proporre tre atteggiamenti per stare bene con se stessi, con gli altri e con Dio e liberarsi dall’ansia che le sta rubando la pace.

1 – Cerchi le ragioni di quest’ansia. Lei stessa può interrogarsi e cercare delle vie per uscirne. Si prenda un tempo per dedicarsi al prossimo, cerchi di relazionarsi bene con gli altri. Smetta di giudicarli. Ami per essere amata. E pensi che, come lei, altri vivono gli stessi problemi. E non c’è problema senza via d’uscita.

2 – Cerchi anche aiuto medico e psicologico. Bisogna togliersi dalla testa l’idea che psicologi e psichiatri siano per i pazzi. Non è così! Ci aiutano a ritrovare la direzione, a capirci bene e a capire il prossimo.

3 – Ed ecco il terzo atteggiamento: confidare in Dio, affidarsi alle Sue cure. La preghiera fiduciosa, sia mentale che comunitaria, accende in noi una luce che ci rende capaci di vedere i cammini per la nostra vita..

Io pregherò per lei”.

Tags:
ansia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni