Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 25 Settembre |
San Cleofa
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Solo in Gesù noi conosciamo il Padre, la verità di ogni cosa

VOLTO, GESù, CRISTO

nito|Shutterstock

don Luigi Maria Epicoco - pubblicato il 02/05/22

Anche noi, come l'apostolo Filippo, abbiamo davanti ai nostri occhi Gesù. E come Filippo desideriamo conoscere il Padre, il senso ultimo e pieno di ogni volto e circostanza che incontriamo.

Vangelo di Martedì 3 Maggio (SS. Filippo e Giacomo)

Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se conoscete me, conoscerete anche il Padre: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto». Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me ha visto il Padre. Come puoi dire: Mostraci il Padre? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me; ma il Padre che è con me compie le sue opere.

 Credetemi: io sono nel Padre e il Padre è in me; se non altro, credetelo per le opere stesse.
In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me, compirà le opere che io compio e ne farà di più grandi, perché io vado al Padre. Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio. “Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò”. 

(Giovanni 14,6-14)

C’è un’esperienza che a volte ci capita nella vita e che ha bisogno di essere svelata così come Gesù fanel Vangelo di oggi.

È il momento in cui, dopo aver cercato per molto tempo una cosa, ti accorgi che è sempre stata davanti a te e non te n’eri accorto. Gesù sta parlando ai suoi discepoli sull’importanza di conoscere Suo Padre. Egli stesso si proclama via, verità e vita che ci conduce a Lui, e più parla del Padre e più cresce nei suoi discepoli il desiderio di conoscerlo.

Laicamente parlando, la conoscenza di Dio coincide con il vedere le cose per ciò che esse realmente sono. È trovarsi davanti alla verità più vera che esiste. È scoprire che questo senso sotteso ad ogni cosa non è un’idea ma qualcuno. Ecco perché la domanda di Filippo non è banale:

«Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me ha visto il Padre. Come puoi dire: Mostraci il Padre? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me?

Tutto ciò che Filippo cerca è davanti a Filippo. Tutto ciò che stiamo cercando è qui ed ora, ma non abbiamo occhi per accorgercene.

Il dono della fede è il dono di sapere che non siamo lontani da ciò che ci compie. È la capacità di valorizzare questo istante perché lì è tutta l’eternità. È la capacità di vivere con totalità e passione ogni cosa. È fiducia totale in questa parola di Gesù:

Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.

Tags:
dalvangelodioggipadreveritàvita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni