Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 17 Maggio |
San Pascual Baylón
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Gabriele Vagnato: il Papa è simpatico e autorevole. Mia madre? Mi vuole geometra

Gabriele-Vagnato

Antoine Mekary | ALETEIA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 21/04/22

Il giovane comico che spopola su TikTok e Youtube è stato uno dei mattatori di Pasquetta e Piazza San Pietro. Conosciamolo meglio

I numeri sono da record, infatti ha 3.7 milioni di follower su TikTok, 1,1 milioni su Instagram e 750.000 iscritti al canale Youtube: stiamo parlando della star social Gabriele Vagnato.

Il Tik Toker originario della Calabria (ma milanese di adozione), è stato invitato da Papa Francesco in piazza San Pietro nell’ambito dell’evento di Pasquetta “Seguimi”. 

Il “boom” di Seguimi

Il pellegrinaggio dei giovani da tutta Italia ha raccolto circa 80 mila presenze, e ha preso il nome dalle parole del capitolo 21 del Vangelo di Giovanni, con specifico riferimento all’invito rivolto da Gesù a Pietro, appunto “Seguimi”.

La giornata, tutta dedicata ai giovani, con la presenza di ragazzi ucraini – è stata organizzata dal Servizio nazionale di Pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana ed è stata l’occasione, proprio nel Lunedì di Pasqua, per un nuovo appello di Papa Francesco per la pace in Ucraina (La Repubblica, 19 aprile).

Le tavolate in Calabria

Gabriele Vagnato è stato tra i protagonisti del pomeriggio di Pasquetta in piazza San Pietro. La sua popolarità è nata grazie a carisma, ironia, simpatia. 

«Da buon calabro – si racconta a La Repubblica – facevamo spesso tavolate di famiglia decisamente affollate, non molti meno dei 57 mila di domani. Io salivo in piedi sulla sedia e imitavo gli zii». 

Le aspettative della madre

Poi, prosegue l’influencer, «ridere è diventata quasi una necessità, avendo perso il papà da giovane: evitavo di pensare a questo e ai classici problemi dell’adolescenza facendo video buffi su YouTube. E intanto mia madre spignattava in cucina facendo un gran casino e io andavo a litigarci».

Il posto fisso? No grazie!

La mamma a questa carriera del figlio crede e non crede tuttora: «Continua a mandarmi link a bandi di concorsi pubblici, tipo il Comune di Vimercate che cerca un funzionario. Dice che dovrei sfruttare il diploma da geometra – rivela il TikToker – Niente università, la laurea deve prenderla chi vorrà usarla. Io ho questo lavoro che sta cambiando assai: da testi molto scritti ora sto seguendo i gusti della gente, che vuole sempre più improvvisazioni e imprevisti, amo mettere a disagio gli altri e vedere che effetto fa». 

L’humour di Papa Francesco

Gabriele Vagnato dice di Papa Francesco che «è molto simpatico, sceglie spesso lo humour, e una figura così che ride e scherza aumenta di parecchio la propria autorevolezza» (La Repubblica Milano, 18 aprile).

Tags:
comicopapa francescotiktok
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni