Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 07 Dicembre |
Sant'Ambrogio
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Come iniziare ogni mattina in questo tempo di Pasqua

WHITE LILY

Phinnasan | Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 19/04/22

Gioire della resurrezione di Gesù quando ci si sveglia al mattino nel tempo pasquale

Svegliarsi al mattino nel periodo pasquale può avere un simbolismo e una profondità speciali. Anziché alzarsi dal letto e temere la giornata, può essere un momento sacro di preghiera, godendosi lo splendore della resurrezione.

Dom Prosper Gueranger spiega come si possa fare nel suo L’Anno Liturgico:

“Durante il Tempo Pasquale, il cristiano svegliandosi al mattino si unirà alla Chiesa, che nel suo ufficio dei Mattutini ci rivolge queste parole solenni, che cori di religiosi e religiose di tutto il mondo hanno cantato nel profondo silenzio della notte:
Il Signore è davvero risorto. Alleluia!”

Dopo aver recitato questa breve preghiera al risveglio, si può meditare brevemente sulla resurrezione di Gesù:

“[Il cristiano] adorerà profondamente il Figlio di Dio, risuscitato dalla tomba e circondato dai raggi brillanti del suo grande trionfo.

Lo saluterà con grande gioia, come il Figlio divino della Giustizia che risuscita sul mondo per riscattarlo dalle tenebre del peccato e illuminarlo con la luce della grazia.

È con queste idee profondamente impresse nella mente che deve compiere i suoi primi atti di religione sia interiore che esteriore, con cui inizia la giornata”.

Durante tutto il tempo pasquale, cercate di approfittare del simbolismo di svegliarvi all’alba, e di ricordare la bellezza e la gloria della resurrezione di Gesù.

Tags:
pasquapreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni