Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 19 Maggio |
San Crispino da Viterbo
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Sacerdote salva un uomo dall’attacco di uno squalo e vince un premio prestigioso

FATHER LIAM RYAN

St John of God Midland Public & Private Hospitals | Facebook | Fair Use

Cerith Gardiner - pubblicato il 01/04/22

Padre Liam Ryan non ha esitato a correre in aiuto di un surfista e a metterlo in salvo da uno squalo. L'Australia lo ha premiato per questo

P. Liam Ryan ha appena ricevuto il premioAustralian Bravery Award per essersi gettato in mare per salvare un surfista che cercava di difendersi dall’attacco di un grande squalo bianco di cinque metri.

L’episodio è accaduto il 31 luglio 2020, quando il surfista Phil Mummert, di 28 anni, si trovata a 100 metri dalla costa a Bunker Bay, nell’Australia Occidentale. La Provvidenza ha voluto che quel giorno p. Ryan si trovasse in quella zona:

“Ero in vacanza al Sud con il mio migliore amico, Jess Woolhouse, e la sua famiglia, e abbiamo deciso di andare a fare surf a Bunker Bay”, ha riferito il sacerdote a CathNews.

“Non eravamo da molto in acqua, e stavamo cercando di cavalcare la seconda onda quando ho notato la pinna dorsale di un grande squalo bianco di circa cinque metri che usciva in superficie accanto a un surfista. Lo squalo si è gettato sul surfista, mordendo la sua tavola e la parte inferiore della gamba, tirandolo in acqua”.

Mummert è riuscito a mettere la metà della sua tavola morsa nella bocca dello squalo, che continuva a circondarlo. Fortunatamente, p. Ryan, il suo amico e un altro surfista, Alex Oliver, hanno remato per aiutare il surfista ferito, e senz’altro con un piccolo intervento divino lo hanno salvato.

“Phil ha avuto molta fortuna. In seguito abbiamo scoperto che lo squalo ha evitato l’arteria principale. Si potrebbe dire che sia stata fortuna, ma mi piace pensare che sia stata la Provvidenza”, ha condiviso il sacerdote surfista.

P. Ryan, cappellano dell’Ospedale Pubblico St John di God Midland, è molto felice del premio ricevuto, ma ha detto di aver agito solo per istinto (anche se crediamo che stesse seguendo in modo naturale le istruzioni del Capo di Lassù).

Il salvataggio ha anche dato vita a un nuovo legame. P. Ryan e Mummert sono diventati grandi amici, e sono ancora in contatto a due anni dall’episodio.

Tags:
australiapremiosacerdotesalvataggio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni