Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 23 Maggio |
San Desiderio da Genova
Aleteia logo
Approfondimenti
separateurCreated with Sketch.

Attorno alla “devota bestemmia” di Putin allo stadio Luzniki

Questo articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus
Russian-President-Vladimir-Putin-AFP

Sergei GUNEYEV / POOL / AFP

Giovanni Marcotullio - pubblicato il 21/03/22

La citazione di Gv 15,13 da parte di Putin è stata da più parti giudicata blasfema. Perché? È possibile (o anche solo auspicabile) che ai governanti sia interdetto il riferimento alla sfera del sacro e della Rivelazione? I politici sono condannati a tacere di Dio?

A quanto pare siamo stati in molti, seguendo quattro giorni fa il propagandistico “show di Putin” allo stadio Luzniki, a prorompere nell’accusa di un’autentica bestemmia quando l’autocrate russo ha citato il Vangelo secondo Giovanni («Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici» Gv 15,13) per giustificare, e anzi santificare il massacro scriteriato e indiscriminato che i suoi soldati stanno perpetrando in Ucraina. 

Il Manifesto dell’Anticristo di Solov’ëv

In più di qualcuno sarà risuonata in mente la viscida blasfemia che il visionario ultimo scritto di Vladimir Solov’ëv – Il racconto dell’Anticristo – attribuisce al “grande eletto” del Congresso degli Stati Uniti d’Europa: 

Il resto dell'articolo è riservato ai membri di Aleteia Plus

Sei già membro? Per favore, fai login qui

Gratis! - Senza alcun impegno
Puoi cancellarti in qualsiasi momento

Scopri tutti i vantaggi

Aucun engagement : vous pouvez résilier à tout moment

1.

Accesso illimitato a tutti i nuovi contenuti di Aleteia Plus

2.

Accesso esclusivo per pubblicare commenti

3.

Pubblicità limitata

4.

Accesso esclusivo alla nostra prestigiosa rassegna stampa internazionale

5.

Accedi al servizio "Lettera dal Vaticano"

6.

Accesso alla nostra rete di centinaia di monasteri che pregheranno per le tue intenzioni

Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Sostieni i media che promuovono i valori cristiani
Tags:
bestemmialaicitàpatriarca kirillpoliticareligionesan tommaso d'aquinovladimir putin
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni